Giornale in riallestimento
Archivi
Quadro editoriale

Registrazione al tribunale
di Roma n. 41 del 15/02/2007


Edito e diretto da

Salvatore Viglia

In redazione:

interviste, politica e cultura:
Rainero Schembri


politica, cultura e societa’:

Francesco Amoroso
II giornalista pubblicista abilitato dalla nostra testata (Roma)

Nino Bellinvia

Rossella Bellinvia

Loredana Biffo
III giornalista pubblicista abilitato dalla nostra testata (Torino)

Domenico Bilotti

Eugenio Bolia

Giorgio Brignola

Alessandra Broglia

Giovanna Canzano

Giulio Caporale

Marco Chinico’
IV giornalista pubblicista abilitato dalla nostra testata (Roma)

Nicola Clemente
I giornalista pubblicista abilitato dalla nostra testata (Napoli)

Arnaldo De Porti

Miriam Della Croce

Antonio Di Giovanni

Dario Ghezzi

Doriana Goracci

Elisa Merlo

Paolo Natale
V giornalista pubblicista abilitato dalla nostra testata (Roma)

Goffredo Palmerini

Renato Pierri

Paola Tullio

Laura Tussi

poesia e letteratura:
Andreas Papadopoulos

ANTTU

SA

arte, cultura e societa’:
Daniela Coppola
Monica Michetti
VI giornalista pubblicista abilitato dalla nostra testata (Roma)

Alessandro Olivieri
Elena Vigiano

Redazioni Estere:

da Atene:

politica internazionale
Sergio Coggiola
(Direttore di "Eureka" mensile in lingua italiana per gli italiani all'estero edito in Grecia)

cultura e politica
Angelo Saracini

——————-
dagli U.S.A.

politica, cultura e societa’
Emanuela Medoro
——————-
dal Peru’ – Lima –

politica, cultura e societa’
Alberto Calle
——————-
da Buenos Aires

sport e cultura
Gustavo Oronzo Rucci
——————-
da Londra:

Carmine Gonnella


Martino Cartella


Donato Zagarone
——————-

Inviato dagli USA


Ro Pucci

W5KYY
President RGP Enterprises

RGP JOURNALISTIC SERVICES
3323 Lost Hollow dr.
Kingwood, TX 77339 USA

Ph.: ( 281 ) 358 2633

e-mail: w5kyy@cebridge.net

*******************



Web Manager


Cesare Bramante



Implented


IDEA

Archivi del giorno: 5 Dicembre, 2019

A NATALE NIENTE DONI MATERIALI, MA REGALI PER I CRISTIANI PERSEGUITATI AIUTO ALLA CHIESA CHE SOFFRE LANCIA I “DONI DI FEDE”

Marta Petrosillo
Portavoce ACS-Italia

mp@acs-italia.org

A Natale niente regali materiali, ma Doni di Fede, doni capaci di cambiare la vita di alcune decine di migliaia dei 300 milioni di cristiani perseguitati in tutto il mondo. È la nuova campagna lanciata per questo Natale da Aiuto alla Chiesa che Soffre che offre la possibilità di donare ai propri cari un regalo davvero speciale, il sostegno ai tanti cristiani perseguitati in tutto il mondo.

Sulla pagina dedicata del sito della Fondazione pontificia (acs-italia.org/doni-di-fede/) è possibile scegliere tra diversi tipi di doni: dall’assistenza legale ad un cristiano ingiustamente accusato, al sostegno ad una famiglia di cristiani rifugiati, al supporto all’opera di sacerdoti e suore, al latte in polvere per i piccoli cristiani siriani. Per ogni Dono di Fede sarà possibile scaricare un biglietto con la descrizione del progetto sostenuto da inviare alla persona cara destinataria del regalo.

«In occasione della nascita di Gesù, quale dono più appropriato per i nostri cari di offrire a loro nome un regalo ad un bambino cristiano in Medio Oriente? – afferma il direttore di ACS, Alessandro Monteduro – oppure di sostenere gli studi di giovani seminaristi che, pur in terre di persecuzione, desiderano diventare sacerdoti?».

Numerosi benefattori hanno già aderito alla campagna, che è stata accolta con entusiasmo anche dai cristiani sostenuti da Aiuto alla Chiesa che Soffre in tutto il mondo, alcuni dei quali hanno testimoniato attraverso dei video l’importanza dei Doni di Fede. Tutti i video sono disponibili all’indirizzo acs-italia.org/doni-di-fede-video/.

«Il vostro dono salva la vita di tante persone in tutto il mondo», afferma Majd Jahloum, giovane volontaria presso il St. Peter Relief Centre nella Valle dei Cristiani in SIRIA. «Il vostro Dono di Fede ci aiuta a vivere meglio ogni giorno», aggiunge padre Angel Colmenares, sacerdote di un quartiere popolare di Catia La Mar, sobborgo di Caracas in VENEZUELA. «Donate ai vostri cari un Dono di fede, così sapranno che possono contribuire a portare la luce di Cristo a tanti in tutto in mondo», esclama Santos cristiano sudsudanese rifugiato in UGANDA. «Con un Dono di Fede per ACS sarete al fianco della Chiesa sofferente in tutto il mondo», dichiara padre Thabet Habib sacerdote di Karemles, nella Piana di Ninive, in IRAQ.

E tra i tanti testimonial, uno d’eccezione, l’arcivescovo maggiore della Chiesa Greco Cattolica UCRAINA Sviatoslav Shevchuk. «È grazie ad un Dono di Fede di Aiuto alla Chiesa che Soffre se sono potuto diventare sacerdote», afferma il prelato ricordando il sostegno ricevuto dalla Fondazione ai tempi della persecuzione da parte del regime comunista. «Oggi sono felice di vedere che i nostri seminaristi possono vivere la loro vocazione senza paura. Ma senza il vostro aiuto non potrebbero farcela».

”La Voce degli AVVOCATI”
si fregia del
patrocinio morale dell’Ordine Degli Avvocati di Roma.


Aforismi

L’uomo che non ha alcuna musica dentro di se’, che non si lascia commuovere dall’armonia di dolci suoni e’ nato per il tradimento, per gli inganni, per le rapine. I motivi del suo animo sono foschi come la notte, i suoi appetiti neri come l’Erebo.
Non vi fidate di un uomo siffatto
W. Shakespeare

 

Il poeta percepisce il mistero della persona umana e quindi il mistero universale, perche’ percepisce il mistero dei popoli, della loro vocazione e la loro missione storica, quindi tutto, perche’ percepisce nella distinzione delle Patrie il mistero dell’intera famiglia umana.
Giorgio La Pira

 

Democrazia
“O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere. Non e’ possibile sconfiggere le idee con la forza, perche’ questo blocca il libero sviluppo dell’intelligenza.”
Ernesto Che Guevara

 

EPITAFFIO A RAFFAELLO

“Ille hic est raphael timuit quo sospite vinc rerum magna perens et moriente mori”
(Pietro Bembo)

Qui giace Raffaello dal quale, lui vivente, la natura temette d’essere vinta e, lui morente, di morire anch’essa.

 

La calunnia
“Socrate e’ un criminale e un perditempo, che indaga su quello che sta in cielo e sottoterra, fa del discorso piu’ debole il piu’ forte e insegna lo stesso agli altri
(Apologia di Socrate)

 

La Bibbia
“Non crediate che io sia venuto a portare la pace sulla terra. Non sono venuto a portare la pace, ma la spada. Perche’ sono venuto a dividere il figlio dal padre, la figlia dalla madre, la nuora dalla suocera; e i nemici dell’uomo saranno i suoi famigliari.”
Matteo 10, 34-38

 

Contemporaneo
“Tutti i giorni lavoro, onestamente, per frodare la legge”
Toto’ (Principe Antonio De Curtis)

 

Ancora oggi
“La questione morale esiste da tempo, ma ormai essa e’ diventata la questione politica prima ed essenziale perche’ dalla sua soluzione dipende la ripresa di fiducia nelle istituzioni, la effettiva governabilita’ del paese e la tenuta del regime democratico.”
Enrico Berlinguer

 

Divina Commedia
“A l’alta fantasia qui manco’ possa;
ma gia’ volgeva il mio disio e ‘l velle,
si’ come rota ch’igualmente e’ mossa,
l’amor che move il sole e l’altre stelle.”
Pd. XXXIII, 142-145