Privacy Policy politicamentecorretto.com - Il partito del divorzio

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Il partito del divorzio

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

Silvio Berlusconi ha detto: "Per litigare bisogna essere in due e con me è difficilissimo litigare ma, come mi ha detto qualcuno di recente, per divorziare basta essere in uno". Il partito dell'amore è diventato il partito del divorzio. Io però credo che in cuor suo il Cavaliere, pur essendo irritato con Gianfranco Fini, lo stimi, giacché è capace di tenergli testa,  mentre segretamente disprezzi i cortigiani, gli adulatori  che si sono messi dalla sua parte unicamente per convenienza.  Sarà così?
 
Elisa Merlo

Invia commento comment Commenti (0 inviato)

Altre notizie