Privacy Policy politicamentecorretto.com - Caso Cucchi. Un voto per la trasparenza e la pubblicita' degli atti

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Caso Cucchi. Un voto per la trasparenza e la pubblicita' degli atti

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

Intervento della sen. Donatella Poretti, Radicali/Pd

Oggi la commissione d'inchiesta sull'efficacia e l'efficienza del Servizio sanitario nazionale ha finalmente proceduto al voto definitivo con cui vengono desecretati tutti i documenti e le audizioni in merito al caso di Stefano Cucchi. Un meritorio atto di trasparenza che giovera' alle istituzioni, tutto il materiale sara' infatti disponibile sul sito Internet e consultabile dai cittadini che potranno leggere uno spaccato impressionante sull'assistenza sanitaria, e non solo, ad un detenuto.
Unico neo della decisione che avrebbe potuto essere presa all'unanimita' e' stata la contrarieta' di alcuni deputati del Pdl guidati dalla senatrice Laura Bianconi e dal senatore Michele Saccomanno. Quest'ultimo ha cercato fino all'ultimo di evitare la decisione sulla pubblicita' degli atti paventando un possibile stallo dei lavori della commissione per il resto della legislatura. La Lega Nord si e' astenuta, solo sei senatori del Pdl hanno votato contro, gli altri non sono venuti, e dieci a favore (Pd, Idv, Io Sud).

Invia commento comment Commenti (0 inviato)

Altre notizie