Privacy Policy politicamentecorretto.com - ESSERE

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

ESSERE

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

Nel percorso della storia umana vi sono stati tantissimi (eppure, un numero limitato!) Iniziati i quali dedicarono la propria vita ed esistenza a due cose.

All’essere e ad essere!

La maggior parte di essi con successo. La destinazione del loro viaggio? L’essere, la vita e la morte. Decidiamoci finalmente di porre le terribili domande senza alcun timore:

Sono stati dei romantici? Non potrei mai crederlo. Come mai allora l’essere umano lungo la propria storia e nella sua maggioranza, rifiuta di comprendere e di agire? Perchè alla maggior parte risulta più comodo far così? E, se si tratta della maggioranza, significa forse che l’opera di ogni Iniziato non valeva la pena?

 

Non abbandonare, non arrenderti! Arrendersi è uguale alla non validità della pretesa e, di conseguenza, alla sua negazione!

La pretesa valida per esserlo, necessita di ossigeno. Le parole, dette o scritte che siano, non possono essere in vendita. Sono solo a disposizione perchè esse sono, esistono.

Non abbiamo il diritto al silenzio perchè lo abbiamo negato per scelta consapevole e, come tale, non può mai far parte di alcun movimento semplicemente perchè prima o poi ogni movimento seguirà una corrente o l’altra per forza di cose! È così da sempre. Inutile chiederci il perchè fino a quando la nostra ricerca non arriva a termine. E questo non avverrà mai! Non si è per ricevere alcun premio, non si tratta di una gara, si è per essere, ed unicamente per questo.

 

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)