Privacy Policy politicamentecorretto.com - Lettera aperta al futuro governo: a quando un rilancio e un riconoscim​ento italiano delle eccellenze italiane nel mondo?

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Lettera aperta al futuro governo: a quando un rilancio e un riconoscim​ento italiano delle eccellenze italiane nel mondo?

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 


Atene 25 gennaio-E' di questi giorni la notizia di riconoscimenti italiani all'estero da parte di stranieri che ci premiano per le nostre capacita' di impresa,e il premio ce lo portano anche in casa nostra!
Mi riferisco al riconoscmento del governo britannico "UK-Italy Business Award", dedicato alle eccellenze produttive italiane nel Regno Unito,e rivolto alle aziende italiane che hanno scelto il Regno Unito per il proprio sviluppo internazionale.
Il Governo britannico si è impegnato a rendere il Regno Unito la destinazione mondiale più attraente per avviare e investire in imprese fondate su tecnologie innovative.
Riuscira' il nostro prossimo governo a sviluppare dei piani di sviluppo innovativo e tecnologie all'avanguardia per rilanciare il mercato del lavoro,ma anche e soprattutto rivalorizzare le migliaia di eccellenze italiane all'estero che potrebbero essere incentivate a tornare in Italia con sgravi fiscali e finanziamenti agevolati ?
La deriva della cosiddetta  delocalizzazione delle imprese italiane all'estero deve finire per non continuare solo a vedere nel 2013 ancora imprese italiane che sono costrette a chiudere,anche se hanno ordinativi,perche' le banche non danno credito.
Il prossimo governo deve cercare di fare impresa con gli imprenditori italiani all'estero e deve impegnarsi per una sua valorizzazione anche attraverso le nostre istituzioni all'estero addette  allo scopo e invertire l'attuale tendenza negativa con il ritorno di capitali freschi In Italia.
 
 
 
Angelo Saracini
 
candidato SEL Europa
 
www.angelosaracini.blogspot.com

Invia commento comment Commenti (0 inviato)