Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

ROMA, BOICOTTAGGIO A NEGOZI EBREI

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

CIOCCHETTI “PROPOSTA INQUIETANTE”

 

“Una proposta inquietante. Certi ‘signori’ dimostrano, con queste iniziative aberranti, di non aver appreso nulla dalla storia.” Lo dichiara il segretario regionale dell’Udc Luciano Ciocchetti, in merito alla proposta di un sindacato di base del commercio,Flaica-Uniti Cub, di boicottare i negozi gestiti da ebrei. “Di fronte alla gravissima crisi che sta colpendo il Medio Oriente, proporre il boicottaggio dei negozi ebrei a Roma alimenta ancora di più l’odio e non favorisce di certo né  la pace né il dialogo, e riporta la memoria a un periodo storico che ha lasciato profonde ferite nella  città di Roma .  Alla comunità ebraica  esprimo tutta la mia solidarietà per l’orribile forma di protesta che il sindacato Flaica – Uniti Cub intende mettere in atto e che rappresenta una vergogna per Roma e per i romani.  ” 

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)