Privacy Policy politicamentecorretto.com - MOVIMENTO NOI – RETE UMANA

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

MOVIMENTO NOI – RETE UMANA

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

Il degrado del Centro Storico di Cosenza, deve avere dei responsabili che portano un nome e un cognome. La situazione di allarme sanitario più volte denunciata dagli abitanti della città storica e inascoltato da parte del Sindaco, è la goccia che ha fatto traboccare il vaso. I cittadini vivono sentimenti di impotenza poiché non sono ascoltati e le loro esigenze primarie, producono sempre maggiore indifferenza da parte delle Istituzioni politiche. Ciò, rischia di far esplodere una situazione di ribellione sociale perché, al degrado e ai crolli, oggi si aggiunge la chiusura totale del centro storico, causa di crisi occupazionale, che accentua il già grave abbandono e lo porta ai limiti della sopportazione umana. Inoltre, a tutto quanto si aggiunge la presenza di ratti e zecche, denunciate dai cittadini anche a mezzo Social, ma il Comune non risponde. A questo punto verrebbe da chiedersi se l’Assessore al Centro Storico Jole Santelli, possa svegliarsi e realizzare, non solo qualche comunicato, ma azioni concrete di contrasto in grado di affrontare in modo determinato, lo stato di completo abbandono e degrado che ha colpito questa parte di città. Infine, ci chiediamo perché mai l’assessore al centro storico e Vice Sindaco Jole Santelli non presenzi mai a nessuna giunta comunale, forse sarebbe opportuno, quantomeno corretto, per il senso delle intuizioni che bisognerebbe avere in questi casi, rassegnare le proprie dimissioni.

 

 

Ufficio Comunicazione Istituzionale
Movimento NOI - RETE UMANA
Movimento di Opinione Sociale, Culturale e Politico
www.movimentonoi.it 
infomovimentonoi@gmail.com
      


Invia commento comment Commenti (0 inviato)