Privacy Policy politicamentecorretto.com - Panchine rotte, villa comunale di Lecce nel degrado: fioccano segnalazioni allo Sportello dei diritti

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Panchine rotte, villa comunale di Lecce nel degrado: fioccano segnalazioni allo Sportello dei diritti

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 Alcuni cittadini hanno scritto alla Sportello dei Diritti per segnalare la condizione di degrado nella quale versano le panchine della villa comunale prese di mira dai vandali. Tutto documentato con foto.Appello all’Amministrazione per una maggiore sorveglianza e ripristino del decoro.

 

Non è la prima volta che segnaliamo storie di degrado urbano che troppo spesso finisce per essere ordinario. Ci eravamo, però abituati a parlare di periferie di Lecce, normalmente trascurate, oggi invece dopo essere stati allertati da alcuni cittadini, ci siamo recati nella Villa Comunale e ci siamo trovati di fronte ad uno spettacolo a dir poco indecente. Anche se il giardino è ben tenuto, per le panchine sembra non esserci pace perchè prese di mira dai vandali che hanno spaccato i listelli di legno anche se dimostrano la loro vetustà. Sono i cittadini che segnalano allo “Sportello dei Diritti" con foto lo stato di abbandono in cui versano. Un’immagine di degrado e abbandono inconcepibile soprattutto perché visibile a pochi passi dal centro e lungo il passaggio obbligato dei vacanzieri che si recano verso il cuore della città. A farsi portavoce delle lamentele dei cittadini è Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti", che chiede al dirigente del servizio Ambiente del Comune di Lecce di disporre gli interventi necessari per rimediare, anche rimuovendo le panchine obsolete, il degrado della Villa, onde evitare un deterioramento dell’immagine di una città con una straordinaria vocazione turistica, entrata nella top ten mondiale delle migliori località da visitare.

Lecce, 12 settembre 2018                                                                                                                                                                                           

Giovanni D’AGATA


Invia commento comment Commenti (0 inviato)