Privacy Policy politicamentecorretto.com - Fisco, Garavini (PD): "Con il reddito di inclusione da noi introdotto più soldi alle famiglie. Con reddito cittadinanza e flat tax italiani più poveri"

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Fisco, Garavini (PD): "Con il reddito di inclusione da noi introdotto più soldi alle famiglie. Con reddito cittadinanza e flat tax italiani più poveri"

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

La Senatrice a colloquio con colleghi parlamentari tedeschi sul tema 'Le politiche di sostegno al reddito'

Roma, 11 set. - "Più soldi a chi già ne ha. E meno risorse per chi ne avrebbe bisogno. Sono questi gli effetti delle politiche fiscali dell'attuale governo pentaleghista. Altro che ripresa economica. Con la riduzione a due aliquote della prevista flat tax si avvantaggiano solo i redditi più elevati. E si penalizzano quelli più bassi". 

"Inoltre, mentre il Pd ha introdotto il reddito di inclusione, assegnando 540 euro mensili ad un milione di indigenti, i 5stelle continuano a rimandare il reddito di cittadinanza. Diminuendone anche l‘importo pro-capite, ad ogni successiva dichiarazione. Del tutto sordi al rischio concreto di una impennata ulteriore del debito pubblico e dei rischi ad esso collegati".

È quanto dichiara Laura Garavini, Senatrice Pd, a confronto con alcuni colleghi tedeschi sul tema 'Le politiche di sostegno al reddito in Italia'.



Sen. Laura Garavini
Vicepresidente IV Comm. Difesa

Palazzo Cenci - P.zza Sant'Eustachio, 82


Invia commento comment Commenti (0 inviato)