Privacy Policy politicamentecorretto.com - A cura dell’Ambasciata d’Italia, grande successo dell’8a Biennale d’Arte Internazionale a Monaco

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

A cura dell’Ambasciata d’Italia, grande successo dell’8a Biennale d’Arte Internazionale a Monaco

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image  
 
 
Venerdì 21 Settembre, nei locali del prestigioso Hotel Métropole del Principato di Monaco, alla presenza di S. E. Cristiano Gallo, Ambasciatore d’Italia nel Principato di Monaco,  si è tenuta, l’inaugurazione dell’8a Biennale d’Arte Internazionale a Monaco che quest’anno ha avuto per tema “Il mare e la sua metamorfosi”.
L’esposizione, organizzata a cura della Galleria d’arte Malinpensa by La-Telaccia, in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia, che ha patrocinato l’evento, ha ospitato oltre 70 artisti in maggioranza italiani.
Tutte le opere selezionate di pittura, scultura, mosaico e fotografia, sono state premiate con targhe ed attestati, mentre solo a dieci artisti è stato consegnato un prezioso trofeo realizzato dal Sig. Ugo Nespolo.
Fra il pubblico, intervenuto numerosissimo, oltre all’Ambasciatore Cristiano Gallo ed i suoi principali collaboratori dell’Ambasciata, la Direttrice del Servizio Diplomatico Consolare del Dipartimento degli Esteri monegasco, la Signora Marie-Catherine Caruso-Ravera, nonché alcuni noti personaggi, fra cui l’Attore Remo Girone, il Presidente dell’Associazione degli Imprenditori Italiani a Monaco, il Conte Nicolò Caissotti di Chiusano, la Marchesa Maria Ghilla di Canossa,la Baronessa Paula Hottinguer, il presentatore di Radio Monte Carlo Maurizio Di Maggio, il Presidente della Federa Alberghi d’Imperia Igor Varnero, la Professoressa dell’Università della Sapienza di Roma, Signora Emilia Costa, la Poetessa Maria Salamone A, il soprano Vanina Aronica e tanti altri.
La Biennale, aperta al pubblico dal 22 al 23 settembre, voluta dall’Ambasciata d’Italia a Monaco di cui è noto l’impegno per promuovere l’Arte, ha consentito a noti, e soprattutto ad artisti emergenti, di spiegare dal Principato le ali in una dimensione artistica che non conosce frontiere.
Nella foto l'Ambasciatore Cristiano Gallo con ai lati il direttore artistico Giuliana Papadia e il direttore della Galleria Malipensa by La Telaccia Monia Malipensa.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)