Privacy Policy politicamentecorretto.com - IL MOVIMENTO FORENSE, SEZIONE CULTURA presenta in esclusiva per i colleghi e le loro famiglie "Si va in scena al Teatro Argentina"

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

IL MOVIMENTO FORENSE, SEZIONE CULTURA presenta in esclusiva per i colleghi e le loro famiglie "Si va in scena al Teatro Argentina"

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

Il tour inizierà presentando l’area sacra di Largo di Torre Argentina tra storia e curiosità: dall'assassinio di Giulio Cesare nella Curia di Pompeo, ai resti dei templi romani, fino alla descrizione di uno dei teatri italiani più grandi al mondo, il Teatro Argentina.

Il percorso proseguirà all’interno del teatro dove i giovani attori dell'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica "Silvio d'Amico" guideranno i visitatori/spettatori in alcuni dei luoghi più significativi: il foyer, il palcoscenico, il refettorio del convento dei benedettini dell'Abbazia di Farfa che insiste nell'area archeologica fra il Teatro e la Curia di Pompeo.
Gli attori daranno voce ad alcuni brani di grandi opere teatrali che sono state rappresentate al Teatro Argentina. Si reciteranno brani di importanti autori italiani e stranieri, da Pirandello a Shakespeare.

Una visita dove teatro, archeologia e storia della città si intrecciano in modo unico.

DATA: sabato 11 maggio 2019

LUOGO: Teatro Argentina

ORARIO: 11

(per tutte le info, clicca qui)

Se sei interessato, scrivi a movimentoforensecultura@gmail.com indicando Teatro Argentina nell’oggetto, e nel corpo della mail il numero complessivo dei familiari che parteciperanno, il tuo cognome, nome e numero di telefono portatile; verrai contattato entro poco tempo dal responsabile.

 

Un saluto

www.movimentoforense.it

 Maria Chiara Ruzza


Invia commento comment Commenti (0 inviato)