Privacy Policy politicamentecorretto.com - COMUNICATO STAMPA IISS DE RUGGIERI MASSAFRA

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

COMUNICATO STAMPA IISS DE RUGGIERI MASSAFRA

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image


 

 

 

 

 

 

 

 

Anche gli alunni dell’IISS “De Ruggieri” di Massafra hanno preso parte al progetto “Via Leogrande”, curato dalla cooperativa teatrale Crest in collaborazione il Teatro Koreja, la libreria Dickens e la Casa del Libro di Raffaele Mandese con il sostegno del Fondo speciale per la cultura della Regione Puglia. Un’occasione per accostare i più giovani a testi, studi ed inchieste dello scrittore Alessandro Leogrande.

Il progetto ha previsto, all’interno delle scuole coinvolte, la realizzazione di laboratori teatrali, incontri con gli autori e donazioni di libri agli studenti e alle biblioteche scolastiche. Come momento conclusivo, mercoledì presso il Teatro Tatà di Taranto si è tenuto l’appuntamento “Via Leogrande, un percorso nella scuola”. Gli studenti degli istituti coinvolti si sono esibiti in una performance teatrale nata dalla lettura di un libro. La classe 2 D del “De Ruggieri” ha presentato “Paradise, tra bei ricordi e nuovi lager”, per rappresentare le nuove forme di schiavismo di cui Alessandro Leogrande ha parlato nel libro “Uomini e caporali”. La vicenda è stata ambientata nel Paradise, lussuoso ristorante degli anni Novanta, divenuto dormitorio per i migranti sfruttati dai “caporali”.

A guidare gli studenti del Liceo massafrese, Jlenia Mancino e Delia De Marco del Crest, che hanno operato presso la scuola, anche grazie alla collaborazione della professoressa Annamaria Amandonico, docente di Italiano della classe 2 D, che ha messo a disposizione due ore settimanali delle sue ore curriculari, per otto settimane. Referente scolastica del progetto è stata la professoressa Rosanna Rossi.

Massafra, 23/05/2019

L’addetta stampa dell’IISS “DE Ruggieri”

Dott. Prof. Paola Guarnier

Invia commento comment Commenti (0 inviato)