Privacy Policy politicamentecorretto.com - RIFLESSIONI SULLA RIFORMA DEI COMITES

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

RIFLESSIONI SULLA RIFORMA DEI COMITES

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

Occorre una riforma radicale dei comitati e non una lavatina di faccia. Elenco alcuni punti di riflessione.

(1) In primo luogo delineare una netta separazione tra Cosolati e Comitati. Da Comitati consultivi a dei Comitati a se stanti

 (2) Elezione diretta del Presidente onde evitare conflitti o complicita’ tra i Consiglieri. Il compito del Presidente, sara’ quello di coordinatore senza diritto di voto, mentre il potere decisionale resterebbe ai consiglieri a maggioranza relativa con voto segreto..

(3) Per evitare ulteriori prechi spostare le sedi e segreterie nei Consolati. Le riunioni da tenersi negli stessi o negli Istituti di Cultura Pubbliche con dibattiti ed interrogazioni da parte dei partecipanti.. In altre parole, coinvolgere ed invogliare di piu’ i cittadini e in primis i giovani.

(4) Abolizione dei CGIE enti da tutti definiti inutili e costosissimi. I Presidenti dei Comites avranno il compito di presentare agli eletti all’estero nelle rispettive circoscrizioni, un’appropriata relazione di proposte e interrogazioni, scaturita dalle riunioni. Almeno fino alla fine di questa legislatura.

(5) Istituire una Commissione di monitoraggio dei Comites  all’interno del Comitato Permanente Italiani all’Estero, sanzionando con dei richiami i Comitati dormenti o poco efficienti, dopo il terzo richiamo prevederne la chiusura.

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)