Privacy Policy politicamentecorretto.com - Conflitto in Yemen: insieme per chiedere “Stop armi italiane in Yemen”, dopo l’approvazione della mozione alla Camera

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Conflitto in Yemen: insieme per chiedere “Stop armi italiane in Yemen”, dopo l’approvazione della mozione alla Camera

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 


Conferenza Stampa e flash mob a Roma di Amnesty International Italia, Fondazione Finanza Etica, Oxfam Italia, Movimento dei Focolari, Rete Italiana per il Disarmo, Rete della Pace, Save the Children 

Martedì 9 luglio alle ore 11:00, presso la sede di Archivio Disarmo in via Paolo Mercuri 8

 

Per tenere alta l’attenzione su quella che oggi rappresenta la più grande crisi umanitaria in corso nel mondo, nel 29esimo anniversario dell’approvazione della Legge 185/90 che controlla l’export italiano di armamenti e a seguito della mozione approvata alla Camera dei Deputati, un coordinamento di organizzazioni della società civile organizza la Conferenza Stampa “Stop armi italiane in Yemen” per il prossimo martedì 9 luglio alle ore 11, presso la sede di Archivio Disarmo in via Paolo Mercuri 8 a Roma.

Interverranno all’evento rappresentanti di Amnesty International Italia, Fondazione Finanza Etica, Oxfam Italia, Movimento dei Focolari, Rete Italiana per Disarmo, Rete della Pace, Save the Children Italia che ospiteranno anche le testimonianze di Leonardo Frisari, medico con esperienza di 3 missioni in Yemen di Medici Senza Frontiere, e di un rappresentante dei portuali di Genova che hanno recentemente bloccato navi saudite che intendevano caricare armamenti.

La Conferenza Stampa sarà preceduta alle ore 9.00 da un flash mob in Piazza Montecitorio. Gli attivisti delle organizzazioni promotrici della Conferenza Stampa porteranno in maniera simbolica una "pioggia di bombe" davanti alla Camera dei Deputati per ribadire l'importanza di agire subito e concretamente per fermare il dramma che si sta consumando in Yemen. 
Durante la successiva Conferenza Stampa saranno resi disponibili anche foto e video del flash mob.


Per ulteriori informazioni:
Tel 06-48070023/63/81/82
ufficiostampa@savethechildren.org
www.savethechildren.it


Invia commento comment Commenti (0 inviato)