Privacy Policy politicamentecorretto.com - Paura su volo Lufthansa Bucarest - Francoforte: fumo in cabina, atterraggio d'emergenza a Vienna

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Paura su volo Lufthansa Bucarest - Francoforte: fumo in cabina, atterraggio d'emergenza a Vienna

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

Un volo della Lufthansa partito da Bucarest e diretto a Francoforte, è stato dirottato su Vienna per un atterraggio d'emergenza perchè si era sprigionato del fumo a bordo. Il volo 1419 dell' Airbus A320-200 di martedì pomeriggio 9 luglio partito da Bucarest alle ore 14:17, stava viaggiando con rotta a Francoforte, quando i piloti si sono rivolti ai controllori del traffico aereo a un'altitudine di 36.000 piedi nello spazio aereo austriaco e hanno richiesto il permesso di atterrare immediatamente a Vienna a causa di problemi tecnici. Il velivolo ha quindi, effettuato un atterraggio di emergenza nella capitale austriaca. L'aereo, in questione, avrebbe riportato un problema in cabina di pilotaggio a causa di fumo che ha causato l'odore acre. Nessuno dei membri della cabina di pilotaggio, fa sapere l'Azienda è rimasto intossicato. Sono intervenuti i vigili del fuoco e il velivolo è poi stato trainato fuori dalla pista, che è rimasta chiusa. Al momento in un hangar dell'aeroporto, sono in corso controlli tecnici sul velivolo. Fuoco e il fumo sono tra gli incidenti più pericolosi a bordo degli aerei, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”,e sono quindi sempre trattati preventivamente dagli equipaggi come emergenza di alto livello, anche se successivamente si scopre che il problema è innocuo. Un atterraggio immediato è la procedura standard a meno che la fonte del fumo non possa essere localizzata e arrestata immediatamente.

Lecce, 9 luglio 2019

Giovanni D’AGATA


Invia commento comment Commenti (0 inviato)