Privacy Policy politicamentecorretto.com - Maltempo in Grecia, morti 6 turisti e 30 feriti per una tempesta. Si tratta di un cittadino russo e il figlio di due anni, una coppia ceca e una turista romena e il suo bambino

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Maltempo in Grecia, morti 6 turisti e 30 feriti per una tempesta. Si tratta di un cittadino russo e il figlio di due anni, una coppia ceca e una turista romena e il suo bambino

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

 

Almeno 6 cittadini stranieri, tra cui due bambini, sono rimasti uccisi in Grecia in seguito a un tornado e a forti grandinate accompagnate da violente piogge. All'incirca per 20 minuti la tempesta ha flagellato la parte settentrionale del Paese e provocando cadute di alberi e facendo crollare tetti di case. Almeno 30 persone sono rimaste ferite. Secondo quanto riportano i media, le vittime sono un cittadino russo e suo figlio di due anni, morti in un hotel termale a Kassandra, una coppia ceca, morta nella città di Propontida, e una turista romena e suo figlio, rimasta uccisa dopo essere stata colpita dalla caduta del tetto di un edificio. Al momento, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, i Consolati in Grecia stanno verificando queste informazioni.

 

Lecce, 11 luglio 2019                                                                                                                                                                                            

 

Giovanni D’AGATA

 

 

Almeno 6 cittadini stranieri, tra cui due bambini, sono rimasti uccisi in Grecia in seguito a un tornado e a forti grandinate accompagnate da violente piogge. All'incirca per 20 minuti la tempesta ha flagellato la parte settentrionale del Paese e provocando cadute di alberi e facendo crollare tetti di case. Almeno 30 persone sono rimaste ferite. Secondo quanto riportano i media, le vittime sono un cittadino russo e suo figlio di due anni, morti in un hotel termale a Kassandra, una coppia ceca, morta nella città di Propontida, e una turista romena e suo figlio, rimasta uccisa dopo essere stata colpita dalla caduta del tetto di un edificio. Al momento, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, i Consolati in Grecia stanno verificando queste informazioni.

Lecce, 11 luglio 2019                                                                                                                                                                                            

Giovanni D’AGATA


Invia commento comment Commenti (0 inviato)