Privacy Policy politicamentecorretto.com - Salario minimo – Massimo Garavaglia (Lega) su Radio 24: Le parti sociali hanno fatto muro. Il livello proposto dai 5stelle è troppo alto

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Salario minimo – Massimo Garavaglia (Lega) su Radio 24: Le parti sociali hanno fatto muro. Il livello proposto dai 5stelle è troppo alto

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

“Non mi aspettavo questo muro contro il salario minimo”, così il viceministro al Mef, Massimo Garavaglia, a 24Mattino su Radio 24 di Maria Latella e Oscar Giannino, riferendosi all’incontro che si è tenuto ieri al Viminale con i rappresentati della Lega e le parti sociali. Quanto a un possibile accordo tra la Lega e i 5stelle per fissare a 9 euro lordi il livello della paga oraria, Garavaglia ha precisato che: “è alto il rischio che diventi un salario massimo perché a quel punto le imprese potrebbero essere tentate a fissare il salario a 9 euro, tralasciando gli altri benefit del contratto nazionale.”

 

Governo - Massimo Garavaglia (Lega) su Radio 24: Se le tensioni continuano il governo difficilmente andrà avanti

"Il governo andrà avanti? Dipende dalla buona volontà di tutti. È difficile dirlo, Salvini ci mette tanta buona volontà, bisogna capire se questo caos prima o poi finisce o prosegue; se questa continua situazione di tensione non termina è più difficile andare avanti", lo ha detto il viceministro dell'Economia, Massimo Garavaglia, intervistato da Maria Latella e Oscar Giannino a 24 Mattino su Radio 24.

 

UE - Massimo Garavaglia (Lega) su Radio 24: Giusto che tutti votino von der Leyen, ma è importante che Italia abbia commissario economico.

“A un certo punto è giusto che tutti votino il presidente della Commissione, però è anche giusto che ci sia una rappresentanza di tutti”. Lo ha detto il viceministro all’economia Massimo Garavaglia della Lega a 24Mattino su Radio 24 di Maria Latella e Oscar Giannino, rispondendo a una domanda sulla designata presidente della Commissione Europea Ursula Von der Leyen, su cui oggi si vota. È giusto quindi che l’Italia abbia un commissario forte in un settore economico, su questo contate? “Sì, è importante – ha risposto l’esponente leghista – anche perché non dobbiamo rifare l’errore Mogherini. Mettere una persona che non serve a niente se non a sé stessa non è funzionale agli interessi del paese.” Sull’elezione del Dem David Sassoli a presidente del Parlamento europeo, Garavaglia ha commentato: “Anche Sassoli alla fine è presidente di tutti, lì l’errore è stato non dare un vice alla Lega, che è il gruppo più grande. Quello è stato un errore politico.”

 

Massimo Garavaglia (Lega) su Radio 24: “Governo Pd-5stelle? Due dita negli occhi al popolo”.

“Con un governo Pd-5s saremmo vicini all’impossibile”. Lo ha detto il viceministro all’economia Massimo Garavaglia della Lega a 24Mattino su Radio 24 di Maria Latella e Oscar Giannino, rispondendo a una domanda sull’ipotesi di una maggioranza alternativa in caso di crisi del governo gialloverde. “Un governo Pd-5stelle, con un Pd fatto in maggioranza di esponenti renziani, e magari sostenuto, perché no, da Forza Italia... Se si vogliono mettere due dita negli occhi al popolo – ha ironizzato Garavaglia – è la soluzione giusta”.


Invia commento comment Commenti (0 inviato)