Privacy Policy politicamentecorretto.com - La seconda liberazione

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

La seconda liberazione

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

di Fabio Sortino

È finalmente caduto il governo Conte che era poi il governo del razzismo becero e cattivo di Salvini che stava per trasformare l’Italia in un paese di fascisti che picchiavano i neri per strada al grido di”prima gli italiani”. L’Italia che lascia annegare le persone in mare. Un Salvini che emana decreti simili alle leggi razziali che scatena l’odio attraverso i social che ci rende tutti più brutti, poveri, sporchi e cattivi, che ci isola dall’Europa. Sì perché a parte il razzismo è l’economia che ha reso fallimentare questo governo indebitandosi con l’Europa, senza alcun investimento utile. È stato il governo del non fare, dei litigi di un contratto già di per sé atto di di diritto privato quindi incostituzionale e questo l’avvocato degli italiani” Conte che a parte lo scatto d’orgoglio finale ha fatto la figura di un Facta lo doveva sapere. Per fortuna abbiamo evitato un secondo Mussolini che parlava già di pieni poteri. Comunque, dopo 14 mesi questo sciagurato governo lascia il paese nel caos più totale.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)