Privacy Policy politicamentecorretto.com - L’on. Garavini (PD): Con il sì ha vinto la Svizzera moderna e aperta

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

L’on. Garavini (PD): Con il sì ha vinto la Svizzera moderna e aperta

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

 

„Sono molto soddisfatta che in Svizzera il sì abbia vinto nel referendum con netta maggioranza. Con questo voto gli svizzeri hanno dato un segnale chiaro a tutti quelli che volevano chiudere le frontiere alla libera circolazione così come previsto dagli accordi con l’Unione Europea. Sarebbe stato un colpo per i frontalieri, per gli italiani che vanno a lavorare in Svizzera e anche per gli svizzeri che lavorano all’estero. Con il sì ha vinto la Svizzera moderna e aperta. Con un no avrebbe vinto una politica xenofoba e anche dannosa per l’economia”, ha detto l’on. Laura Garavini (PD) che ha festeggiato la vittoria del sì insieme a tanti italiani alla festa popolare dell’Unione Italiani nel Mondo (UIM) a Lugano.

 

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)