Privacy Policy politicamentecorretto.com - Test telefonico per l'udito e risparmio Ssn. Interrogazione parlamentare

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Test telefonico per l'udito e risparmio Ssn. Interrogazione parlamentare

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 


Per sapere se l'udito e' normale o deficitario, e in che misura, in Francia si puo' ricorrere ad un nuovo sistema che rileva la difficolta' a comprendere le parole in mezzo al rumore. Basta chiamare il numero 0892 790 791 (numero con servizi speciali), inaugurato qualche giorno fa dall'Associazione FrancePresbyAcouise che si ripromette di verificare, in forma anonima, il calo d'udito delle persone anziane. La cosa e' semplice: per qualche minuto, una voce elenca 27 serie di tre cifre; il "paziente", che deve isolarsi in un posto tranquillo, e' invitato a battere sul ricevitore le cifre udite secondo delle tonalita' variabili. Al termine dell'esame, viene fornito il risultato. L'operazione dovra' essere ripetuta per l'altro orecchio. La formula e' stata messa a punto tre anni fa dalla facolta' di Medicina di Amsterdam (Olanda), e poi e' stata impiegata in Gran Bretagna e Germania. L'associazione francese garantisce un'affidabilita'  attorno al 93%. Questa modalita' di controllo potrebbe essere applicata anche in Italia dal Servizio sanitario nazionale considerato che il numero di persone anziane e' in costante aumento e che porterebbe benefici alle casse malandate delle nostre Regioni (diminuzione degli acquisti di impianti sanitari, razionalizzazione del personale, ecc) e semplificherebbe la vita degli anziani, spesso costretti a spostamenti difficoltosi.
Una interrogazione parlamentare in merito sara' presentata dalla senatrice Donatella Poretti.


Primo Mastrantoni, segretario Aduc


 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)