Privacy Policy politicamentecorretto.com - L’Officina del Riso di Milano lancia il nuovo trend in fatto di abbinamenti: il drink con il risotto

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

L’Officina del Riso di Milano lancia il nuovo trend in fatto di abbinamenti: il drink con il risotto

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image
 
 
Una rivisitazione della vera degustazione del risotto, a ciascuno il suo mix di sapori in un drink dedicato
 
 
Milano, ottobre 2019 – Lo specialista milanese nell'eccellenza del riso, l’Officina del Riso in via Marghera, presenta per questo autunno un nuovo modo di degustare il risotto: l’abbinamento con il suo drink dedicato. 
 
L’attento studio e creazione di un nuovo fine dining che ha dato vita all’Officina del Riso, il creatore del Sushi in versione mediterranea quindi non a base di pesce, ma rolls e gunkan con le migliori qualità di affettato (guanciale e lardo di Colonnata), ora presenta il nuovo trend dell’autunno creando una drink list dedicata al menù.
 
Con l’idea e la firma del Barman Lorenzo Negrini, la drink list è interamente ispirata alla città di Milano ed all’epoca rinascimentale. Ogni cocktail è stato studiato per essere abbinato ad un diverso risotto per creare il mix perfetto di sapori al palato.
Tutti componenti homemade, per intendersi in fatto di artigianalità e ricerca di ingredienti attentamente selezionati: dallo sciroppo di zucchero realizzato con il riso tostato, al cordiale di barbabietola interamente creato in casa, dall’orzata realizzata con farina di mandorle e wasabi, fino al Falernum composto da orzata fortificata con rum a 69°. Specialità assoluta è il GIN firmato Officina del Riso: il sapiente mix di diversi blend di gin interamente italiani che garantisce sempre un'unica esperienza con cocktails dal gusto completamente autentico.
 
Tra i best seller della drink list vediamo il nuovo Mameli che offre un gusto secco con una finitura morbida al palato servito in coppa grazie al suo mix sapientemente studiato di Ketel one vodka, cordiale barbabietola, lime, zucchero ed egg white. L’abbinamento proposto dall’Officina del Riso tra il Mameli ed il risotto Rosso di Sera esalta una continuità cromatica unica ed un connubio perfetto di sapori con i suoi ingredienti tra barbabietola, crema di pecorino e rucola selvatica.
 
Ad ogni risotto il suo drink, questa è il nuovo trend lanciato dal ristorante meneghino che conferisce anche al nome di ogni proposta della drinklist la loro piena milanesità con una sfumatura storica. Cinque Giornate, Camillo Benso, Vittorio Emanuele e Mazzini sono solo alcuni delle possibilità nella carta dell’Officina del Riso che per questo autunno e inverno propone anche due drink stagionali.
 
L’Officina del Riso è un progetto under 30, da talenti Millenials nato dalla passione per il mondo della ristorazione e dalla creatività di Luca Gruttadauria che ne sta curando lo sviluppo in ogni singolo dettaglio.
 
A questo link le immagini in HD:
https://www.dropbox.com/sh/cwufsert0lzt9co/AACL7ASZOUeqLopW_BOe9Nv0a?dl=0

Invia commento comment Commenti (0 inviato)