Privacy Policy politicamentecorretto.com - “Fiera Didacta Italia” (il più importante appuntamento fieristico sul mondo della scuola) ha premiato gli incontri con i parolieri svolti al Liceo Classico Galileo di Firenze

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

“Fiera Didacta Italia” (il più importante appuntamento fieristico sul mondo della scuola) ha premiato gli incontri con i parolieri svolti al Liceo Classico Galileo di Firenze

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image
 
 
 
 
 
 
Eugenio Bolia
La seconda edizione de La Favola dei Suoni si è svolta a Marzo scorso nell’Aula Magna dello storico liceo ed ha visto parolieri di diverse tipologie. L’idea di base è quella di dare ulteriore dignità al lavoro del paroliere, spesso relegato ad un ruolo marginale rispetto all’artista famoso, tranne quando veste i panni del cantautore. Ecco perché sono stati citati Renato Zero, Fiorella Mannoia, Mina, Cristina D’Avena, Anna Oxa, Zucchero, Mia Martini, Loredana Bertè, Giorgia: artisti noti che hanno usato canzoni di parolieri che sono passati dal Liceo Classico Galileo di Firenze ed hanno incontrato studenti e corpo insegnante. Un percorso didattico che ha realmente valore sociale, educativo e financo sociale: considerazioni che derivano dal fatto che spesso lo studio della Letteratura Italiana si ferma ad Ungaretti, mentre dopo di poeti ne abbiamo avuto molti altri e spesso sono stati abili nel mettere i loro versi sul pentagramma, qualche volta poi cantandoli!
Fra qualche giorno sarà pronto un docufilm (per la regia di Marco Bucco) che propone proprio questo lavoro con i parolieri fatto al Liceo Galileo: la seconda edizione del percorso è stato realizzato con il contributo della Fondazione della Cassa di Risparmio di Firenze. Il premio vinto  nell’ambito di Didacta (firmato dal direttore regionale Ernesto Pellecchia e dall’assessore alla pubblica istruzione regionale Cristina Grieco) ha inorgoglito chi ha pensato e realizzato questa serie di incontri: Giancarlo Passarella, Liliana Gilli e Fulvio Infante ossia l’organizzatore e presentatore, la preside del Liceo ed il coordinatore generale, nonché vice preside.
Nella foto l’attestato conferito al Liceo Classico “Galileo” di Firenze.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)