Privacy Policy politicamentecorretto.com - Presentata a Roma nella trasmissione “Festival Italia in Musica” la 19ma edizione del Festival di Potenza con serata di Gala il 14 novembre in Basilicata

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Presentata a Roma nella trasmissione “Festival Italia in Musica” la 19ma edizione del Festival di Potenza con serata di Gala il 14 novembre in Basilicata

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image
 
 
 
 
 
 
Eugenio Bolia
La 19esima edizione del Festival di Potenza (serata di Gala 16 novembre, Conservatorio di Musica del capoluogo) è stata presentata a Roma nella trasmissione “Festival Italia in Musica”, programma televisivo che vede protagonisti artisti noti del panorama musicale e dello spettacolo, prodotto e trasmesso dal circuito nazionale Gold Tv e condotto da Paola Delli Colli. In studio ospite Mario Bellitti, nella sua doppia veste di direttore artistico del Festival e cantante.
La scelta della trasmissione televisiva è ricaduta sulla manifestazione di musica e spettacolo più longeva non solo in Basilicata in particolare per la novità della nuova edizione che vede il Festival di Potenza diventare capofila della Rete dei festival interregionali e locali.  Nella serata di Gala infatti si esibiranno, tra gli altri, i vincitori dei Festival Vota la voce – Caserta, Premio Mino Reitano – Rocca Imperiale (CS), Melodie Alla Luna – Sasso di Castalda, Canta Orsoleo – Sant’Arcangelo. E proprio il programma “Festival Italia in Musica” si occupa di promuovere e valorizzare rassegne musicali e di spettacolo che si svolgono nel Paese. Il circuito televisivo trasmetterà – come è avvenuto già da alcuni anni – la 19esima edizione in due parti offrendo una vetrina di pubblico ai partecipanti molto ampia.
Siamo solo alla prima fase – spiega Bellitti – di un progetto più ampio che prevede il Festival di Potenza tappa finale di numerose manifestazioni e concorsi musicali del centro-nord. Per ora sono quattro i Festival che hanno aderito ma registriamo richieste di gemellaggio e cooperazione da altri organizzatori pugliesi, campani e laziali con i quali contiamo di definire accordi per l'edizione 2020 del “ventennale”.
A Roma agenti ed operatori dello spettacolo hanno mostrato particolare interesse sull'esperienza maturata in tanti anni dalla rassegna di Potenza che  - è stato sottolineato – per la sua formula non ha imitazioni nel pur vasto panorama di festival di musica in Italia.
Nella serata di Gala inoltre si svolgerà la cerimonia del Premio THALIA 2019 dedicato agli operatori turistici che si sono distinti nella “cultura dell'ospitalità” con la presenza di testimonial.
Nella foto la conduttrice Paola Delli Colli e il direttore artistico e cantante Mario Bellitti.
 
 
Eugenio Bolia
La 19esima edizione del Festival di Potenza (serata di Gala 16 novembre, Conservatorio di Musica del capoluogo) è stata presentata a Roma nella trasmissione “Festival Italia in Musica”, programma televisivo che vede protagonisti artisti noti del panorama musicale e dello spettacolo, prodotto e trasmesso dal circuito nazionale Gold Tv e condotto da Paola Delli Colli. In studio ospite Mario Bellitti, nella sua doppia veste di direttore artistico del Festival e cantante.
La scelta della trasmissione televisiva è ricaduta sulla manifestazione di musica e spettacolo più longeva non solo in Basilicata in particolare per la novità della nuova edizione che vede il Festival di Potenza diventare capofila della Rete dei festival interregionali e locali.  Nella serata di Gala infatti si esibiranno, tra gli altri, i vincitori dei Festival Vota la voce – Caserta, Premio Mino Reitano – Rocca Imperiale (CS), Melodie Alla Luna – Sasso di Castalda, Canta Orsoleo – Sant’Arcangelo. E proprio il programma “Festival Italia in Musica” si occupa di promuovere e valorizzare rassegne musicali e di spettacolo che si svolgono nel Paese. Il circuito televisivo trasmetterà – come è avvenuto già da alcuni anni – la 19esima edizione in due parti offrendo una vetrina di pubblico ai partecipanti molto ampia.
Siamo solo alla prima fase – spiega Bellitti – di un progetto più ampio che prevede il Festival di Potenza tappa finale di numerose manifestazioni e concorsi musicali del centro-nord. Per ora sono quattro i Festival che hanno aderito ma registriamo richieste di gemellaggio e cooperazione da altri organizzatori pugliesi, campani e laziali con i quali contiamo di definire accordi per l'edizione 2020 del “ventennale”.
A Roma agenti ed operatori dello spettacolo hanno mostrato particolare interesse sull'esperienza maturata in tanti anni dalla rassegna di Potenza che  - è stato sottolineato – per la sua formula non ha imitazioni nel pur vasto panorama di festival di musica in Italia.
Nella serata di Gala inoltre si svolgerà la cerimonia del Premio THALIA 2019 dedicato agli operatori turistici che si sono distinti nella “cultura dell'ospitalità” con la presenza di testimonial.
Nella foto la conduttrice Paola Delli Colli e il direttore artistico e cantante Mario Bellitti.
 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)