Privacy Policy politicamentecorretto.com - RITIRIAMO SUBITO I NOSTRI MILITARI DALL'AFGHANISTAN

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

RITIRIAMO SUBITO I NOSTRI MILITARI DALL'AFGHANISTAN

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

 

 

 


Considerando l'affermazione del nostro ministro della Difesa La Russa e i numeri forniti del nostro Generale Serra, dobbiamo adottare misure necessarie per garantire la sicurezza dei nostri Militari, e la migliore soluzione sarebbe far rientrare al nostro Paese, i nostri militari e i nostri diplomatici, dobbiamo considerare che la missione ad Herat in Afghanistan e' diventata pericolosissima, in due mesi ci sono stati ben 30 tentativi di attacco contro i nostri militari, in media uno ogni due giorni, con un aumento del 56% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Abbiamo due alternativi, inviare soldati ovvero legione straniera in Afghanistan oppure abbondoniamo Herat e ci dislochiamo a Kabul, altrimenti, non c'e' altra opzione e, dovremo abbandonare la missione di Afghanistan.
 
Tra l'altro, mi domando, se sappiamo che, Osama Bin Laden si nasconde nella montagna al confine tra Afghanistan e il Pakistan, e pur sapendo che si sposta nel confine tra Afghanistan e il Pakistan, Come mai fino ad oggi non possiamo ucciderlo oppure catturare Osama Bin Laden? A volte, credo che stiamo sprecando molto denaro in questa missione e mi sembra che gli Stati Uniti non fanno il minimo sforzo per catturare oppure uccidere Osama Bin Laden. 
 
 
Alberto Calle - Redattore - Sintesi Dialettica  ( Italia )
 
http://www.sintesidialettica.it/ChiSiamo.php
 
 
Sintesi Dialettica - per l'identità democratica
Rivista a carattere scientifico di storia e dottrina politica
Registrazione presso il Registro della Stampa del
Tribunale civile di Roma N°162/2007 del 17 aprile 2007
http://www.sintesidialettica.it


 

Invia commento comment Commenti (2 inviato)

  • Inviato in data Ferdinando, 30 Marzo, 2009 17:49:16
    Ecco, dopo di leggere questo articolo, finalmente si vede l'azione del Presidente Obama contro Al Qaeda, percio, ritengo un buon articolo ed opportuno, complimenti all'autore dell'articolo e a Politicamente Corretto. Ecco qua i link che confermano la richiesta dell'autore di questo ottimo articolo. http://it.notizie.yahoo.com/4/20090327/tts-oittp-afghanistan-obama-ca02f96.html http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplRubriche/giornalisti/grubrica.asp?ID_blog=43&ID_articolo=1201&ID_sezione=58&sezione= http://it.notizie.yahoo.com/7/20090327/tts-obama-al-via-operazione-al-qaeda-4mi-c8abaed.html
  • Inviato in data Marco, 17 Febbraio, 2009 11:46:43
    ma io mi domando, ma è possibile che un commento così superficiale nella forma e nei contenuti, scritto peraltroin 5 minuti (si vede) sia pubblicato ? E dove scrive costui ? Sintesi Dialettica - per l'identità democratica Rivista a carattere scientifico di storia e dottrina politica ? ma di cosa sitiamo parlando ? Mah... povera Italia.