Privacy Policy politicamentecorretto.com - Piccola Industria Confindustria

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Piccola Industria Confindustria

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

 

Maria Teresa Sassano riconfermata Vicepresidente Nazionale con delega al Turismo e Internazionalizzazione delle filiere agroalimentari

 

 

Bari, 28 novembre 2019 – Maria Teresa Sassano, Presidente del Comitato Piccola Industria di Confindustria Puglia, è stata riconfermata Vicepresidente Nazionale con delega al Turismo e Internazionalizzazione delle filiere agroalimentari dal Consiglio Centrale di Piccola Industria che oggi ha rinnovato le sue cariche, confermando alla Presidenza Carlo Robiglio per il biennio 2019-2021.

 

Un importante attestazione di stima e riconoscimento del lavoro di squadra svolto dalla Piccola Industria pugliese che premia anche l’intero sistema produttivo delle pmi della Puglia, una regione molto vitale dal punto di vista industriale, tra le più dinamiche del Mezzogiorno.

 

Maria Teresa Sassano, imprenditrice di prima generazione nel settore dei servizi e dell’agroalimentare, è iscritta a Confindustria dal 2004. È vicepresidente di Confindustria Puglia e componente del Gruppo Tecnico Internazionalizzazione di Confindustria Nazionale. Ha ricoperto le cariche di componente del Consiglio Generale di Confindustria Nazionale e Presidente Piccola Industria di Confindustria Foggia.

 

Sassano nel ringraziare per la fiducia rinnovata ha dichiarato: «Questa riconferma è un motivo di grande orgoglio per la Piccola Industria pugliese, mi onora e mi spinge a continuare con tutta la mia squadra nel nostro impegno in difesa degli interessi delle piccole imprese. L’agroalimentare e il turismo rappresentano uno dei punti di forza del nostro Paese per caratteristiche, tipicità e qualità che sono conosciute ed invidiate in tutto il mondo. Comparti che possono crescere ed essere rilanciati, soprattutto sui mercati esteri, se posti al centro di un sistema logistico efficiente, di supply chain internazionali e sviluppando reti di impresa in un’ottica di sinergia produttiva e distributiva».

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)