Privacy Policy politicamentecorretto.com - Rotary Club Massafra: quando la musica fa bene non solo all’anima

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Rotary Club Massafra: quando la musica fa bene non solo all’anima

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

Il club service massafrese organizza un concerto di beneficienza con la Francesco Greco Ensemble

 

Il Rotary Club Massafra organizza una serata speciale dedicata alla solidarietà.

Venerdì 6 dicembre prossimo alle 19:30 sarà la chiesa di san Leopoldo Mandic di Massafra ad ospitare il concerto intitolato Classic Revolution.

Protagonista sarà la Francesco Greco Ensemble con Francesco Greco al violino, Antonio Cascarano al basso, Daniele Dettoli alle tastiere e Mino Inglese alla batteria.

Importante la finalità dell’iniziativa. Il club service intende curare l’allestimento di una sala speciale all’interno del carcere di Taranto. Nello specifico si tratta di un ambiente a misura di bambino che servirà ad ospitare gli incontri dei minori con i genitori reclusi. Per i piccoli è certamente difficile accettare la lontananza del genitore ma se gli sporadici incontri avvengono in un ambiente confortevole ed adatto a loro, certamente la percezione della detenzione sarà meno traumatica e dolorosa.

Il Rotary club Massafra intende dunque offrire un po’ di colore e calore per scaldare un momento grigio dei minori che hanno un genitore detenuto.

Un concerto di qualità si preannuncia perciò imperdibile occasione per regalarsi una piacevole serata musicale e contribuire ad una nobile causa.

 

Mariella Eloisia Orlando

Invia commento comment Commenti (0 inviato)