Privacy Policy politicamentecorretto.com - Massafra. Trasferimento Capolinea Autobus CTP. A darne notizia il sindaco Fabrizio Quarto

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Massafra. Trasferimento Capolinea Autobus CTP. A darne notizia il sindaco Fabrizio Quarto

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

 

 

(N.B.). Quasi ultimato il procedimento per il trasferimento del capolinea autobus CTP da via del Santuario all’interno dell’area destinata a servizio dell’impianto di distribuzione  carburanti ubicata in via Martina Franca.

A darne notizia è il sindaco Fabrizio Quarto dopo aver preso atto, in seguito ad opportuno sopralluogo e verifica, sia della disponibilità da parte dei vertici del CTP allo spostamento, sia delle condizioni di viabilità e sicurezza da parte del comandante la Polizia Locale, Col. Antonio Modugno.

Il sindaco Quarto, sin dal novembre 2016, aveva interpellato i predetti vertici del CTP di Taranto e il Comando di Polizia Locale per lo spostamento del capolinea da via del Santuario (attualmente posto tra via G. A. Scarano e T. A. Madaro) poiché, dopo numerose segnalazioni da parte di residenti in quell’area, aveva verificato la non vivibilità nella zona, specie durante il periodo estivo, a causa dello stazionamento  soprattutto con motore acceso, degli autobus pronti ad effetuare le numerose “corse”. 

Oggi – sottolinea il sindaco – si sta ultimando la procedura, fissando i termini temporali di concessione di uso del suolo, gli obblighi per il buon funzionamento del capolinea e le strutture adeguate per la sosta dei viaggiatori in corrispondenza delle fermate previste  e a carico di questo Ente.

Oltre alla vivibilità in via del Santuario – conclude il sindaco Quarto – esiste un fondamentale aspetto di sicurezza da garantire ai viaggiatori, di cui molti studenti, i quali potranno attendere e salire sugli autobus senza più pericoli o disagi e con strutture adeguate all’attesa dell’orario di partenza. Nella foto lo stemma del Comune di Massafra.

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)