Privacy Policy politicamentecorretto.com - Risposta all`invito del molto onorevole Massimo Romagnoli,presidente del Movimento delle Libertà in Europa

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Risposta all`invito del molto onorevole Massimo Romagnoli,presidente del Movimento delle Libertà in Europa

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

Riceviamo da un gruppo di Italiani e pubblichiamo

 

 

 Risposta all`invito del molto onorevole Massimo Romagnoli,presidente del Movimento delle Libertà in Europa


Abbiamo il piacere di rispondere al tuo invito, riguardante la terza conferenza ‘ Italiani protagonisti nel mondo’ che si terrà, con la tua solita umiltà di pretese, presso l`Hotel Divani Caravel.

Non perdiamo l`occasione per analizzare e ridere un po’ sull`ordine del giorno scritto sul tuo invito, naturalmente armati di santa pazienza e rassegnazione ….. e`tempo di Carnevale.

Permettici , però , di chiederti : questo ‘ Movimento delle libertà in Europa` quali Paesi Europei dovrebbe liberare? E da chi? Da quelli come noi, miseri mortali senza nessun`altra ambizione se non tirare a campare in tempi come questi o da quelli come te, assetati di potere? Germania, Inghilterra, Francia, Spagna e le altre nazioni europee non sono sotto dittatura , ne’, ci risulta, abbiano chiesto,per la difesa della propria libertà,sostegni politici all`Italia o a … te !!

Le ingiustizie e le prevaricazioni adottate da certe facce di gomma, portano comunque i popoli alla conquista della libertà e non sei certo tu, o effimere associazioni di persone ,ad indicar loro la strada, visto che gia`ci ha pensato la Storia. Piuttosto,le tue bandiere di presunta libertà ci sembrano laceri vessilli di crociate perdute.

Leggiamo che ti prendi l`impegno di ‘ informare’ gli italiani su Comites, CGE, Ambasciata, Consolato ( c`e`la Cancelleria Consolare, non lo sai?).

Ma che essere onniscente !! Ma come difettano di mezzi di comunicazione le nostre autorità , tanto da rivolgersi a te , per una degna opera di informazione alla comunità!! Che cosa sai tu che noi cittadini non sappiamo? Dovremmo forse credere che ci vengano celati segreti che tu poi, molto benignamente e disinteressatamente,ci riveli? Chi ti ha fatto intermediario tra noi, la comunita`, e le Istituzioni Italiane in Grecia?

Nel tuo invito parli, inoltre, della tua `organizzazione` : la tua non la nostra , anche perche`di organizzazioni ce ne sono di vari tipi …

Il terzo punto del tuo ordine del giorno non merita troppi commenti: e`molto chiaro. Scopo del tuo convegno e`la raccolta di tesserati, anche in vista delle Europee….Solo che nel tuo primo convegno qualcuno si e`tesserato perche` ti vedevano come un cavallino rampante sulla scena greca. mentre adesso …. mai letta la novella `L`asino di San Giuseppe`di Giovanni Verga, ambientata nella tua amatissima Sicilia?

Il quarto punto è il più tragi – comico del tuo ordine del giorno. Prevedi l`elezione nel tuo congresso di cinque persone che dovrebbero rappresentare nientemeno che la`Grecia` al congresso del PdL.Cosa

2

intendi? Gli Italiani di Grecia o la Grecia stessa? Da quando in qua il Signor Karamanlis,nonostante le gatte da pelare che ha, si interessa del

PdL ?

E allora chiariamo : cinque persone elette nel tuo congresso da persone tesserate da te saranno solo tue persone e non rappresenteranno affatto gli Italiani di Grecia, ne`,tantomeno…… la Grecia!

La MDL Card a chi la concederai? Ai tuoi tesserati ? Sara`uno strumento per raccogliere adesioni distribuendo pochi spiccioli a qualche ingenuo o forse sara`un lasciapassare – pubblicita` per avere qualche campione delle tue creme ?

Ma come fai a figurarti la gente li`, pronta ad aspettare che tu presenti opportunita`che , dall`alto dei cieli, si sono rivelate solo a te? L`unica opportunità tangibile che ci presenti è quella di poter assistere al tuo show al Divani Caravel.

Abbiamo imparato che la politica si fa dal basso, con la gente e per la gente. Le tue tavolate al SaintGeorge di Atene con politici italiani e greci, ci interessano solo su un punto: chi le ha pagate? I contribuenti italiani?

Ti informiamo inoltre che di dirigenti del movimento delle libertà in Europa non ci interessiamo. Noi siamo qua, con il nostro lavoro, la nostra quotidianita`, le nostre famiglie ed e`il futuro nostro e dei nostri giovani che ci preme. Le tue ambizioni e le tue frustrazioni sfogale pure al Divani Caravel ……e`tempo di Carnevale, si puo`fare.

Coscienti che anche queste nostre noticine ti faranno una degna pubblicità, ti ringraziamo per il divertimento concessoci.

Un gruppo di cittadini italiani in Grecia

Invia commento comment Commenti (0 inviato)