Privacy Policy politicamentecorretto.com - TESTAMENTO BIOLOGICO: PORETTI, GLI EMENDAMENTI PD HANNO SPACCATO IL PDL

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

TESTAMENTO BIOLOGICO: PORETTI, GLI EMENDAMENTI PD HANNO SPACCATO IL PDL

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 


"Ho sottoscritto gli emendamenti del gruppo del Pd sul testamento biologico, anche quello relativo all'idratazione e all'alimentazione, per affermare il valore della laicità al quale tutte le leggi dello Stato devono attenersi". Lo dichiara la sen. Donatella Poretti, rispondendo alla lettera pubblicata sul sito di "Micromega".
"Personalmente - continua - l'avrei scritto diversamente e così ho fatto con altri emendamenti dei quali sono stata prima firmataria. Ho valutato però importante che fosse fissato in modo chiaro e preciso il principio della libera scelta individuale di poter rifiutare quelli che considero come trattamenti sanitari".
"Aver comunque presentato degli emendamenti ampiamente rappresentativi della posizione del gruppo del Pd - conclude la senatrice - ci ha permesso di realizzare un'iniziativa politica di estrema contrarietà al testo Calabrò, non solo sul tema dell'idratazione e dell'alimentazione, ma più in generale sull'affermazione dell'autodeterminazione e del diritto alla salute che non può trasformarsi in obbligo di cura. Grazie anche a questa iniziativa che ci vede impegnati in commissione Sanità, il centrodestra sta mostrando tutte le sue contraddizioni e divisioni".

Invia commento comment Commenti (0 inviato)