Privacy Policy politicamentecorretto.com - ARCHIVIO GENCHI: CASSON, STRONCARE L'USO ANOMALO DELLE BANCHE DATI SENZA STRUMENTALIZZAZIONI

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

ARCHIVIO GENCHI: CASSON, STRONCARE L'USO ANOMALO DELLE BANCHE DATI SENZA STRUMENTALIZZAZIONI

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

"Rimangono fortissime perplessità e pesanti dubbi sulla vicenda investigativa che ha riguardato comuni cittadini e decine di rappresentanti delle istituzioni, di ogni ordine e grado, con una disinvolta gestione di dati e informazioni molto sensibili, gestione posta in essere in occasione di un'indagine giudiziaria penale". Lo ha detto il senatore del Pd Felice Casson intervenendo in aula nel corso del dibattito "sull'archivio Genchi".
"Di certo - ha aggiunto - si rimane allibiti di fronte all'uso assolutamente abnorme che è stato fatto di norme e di strumenti investigativi, così come dello spazio e dei poteri concessi ad un consulente tecnico. Ne è infatti scaturita una gestione da parte di un consulente privato di dati sensibili e di archivi informatici che va oltre ogni immaginabile misura, gestione del tutto ingiustificata e non consentita da alcuna normativa. Forse è il caso di intervenire, anche legislativamente, in maniera più articolata in materia di banche-dati, soprattutto se gestite da privati e di interessare della vicenda in modo più specifico l'Autorità Garante della privacy".
"Spetta inoltre alla magistratura romana, al ministro della Giustizia e al Csm, secondo le rispettive competenze - ha concluso Casson -  intervenire in questo ambito e chiarire il tutto, possibilmente con la massima celerità, nella consapevolezza che vi è stato un uso anomalo di norme, rapporti e strumenti d'indagine. Un uso che va assolutamente stroncato, nell'interesse dei cittadini, delle istituzioni, del nostro sistema democratico, senza però strumentalizzazioni e senza per questo limitare i poteri d'indagine della polizia e della magistratura".

Invia commento comment Commenti (1 inviato)

  • Inviato in data Marco, 12 Marzo, 2009 19:06:17
    Stupidaggini. Genchi è un eroe, va protetto e aiutato a tirare fuori lo schifo di questo paese