Privacy Policy politicamentecorretto.com - On. F. Laratta (Pd): "Bene Franceschini. Contributo di solidarietà verso i più deboli, non solo dai Parlamentari ma da tutti i redditi più alti"

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

On. F. Laratta (Pd): "Bene Franceschini. Contributo di solidarietà verso i più deboli, non solo dai Parlamentari ma da tutti i redditi più alti"

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

“Sicuramente da accogliere la proposta del segretario del Pd Dario Franceschini di "un contributo straordinario" per il 2009 di due punti Irpef sui redditi superiori ai 120.000 euro, con l’obiettivo di  finanziare 500 milioni da utilizzare per venire in aiuto alle persone maggiormente in difficoltà economica.

La proposta di Franceschini  conferma, ampliandola,  la proposta mia e di altri colleghi del Pd,  relativa ad un contributo del 25% sulle indennità dei parlamentari, dei consiglieri regionali, di tutte le cariche elettive del Paese. Siamo ancora di più nel segno della solidarietà delle categorie più forti e avvantaggiate, nei confronti di quelle estremamente deboli che vivono la drammatica situazione di trovarsi senza lavoro, senza redditi, senza alcuna forma di sostegno.

Dopo aver detto di no all’assegno mensile per chi perde il lavoro, dopo aver bocciato sul nascere il contributo del 25% sulle indennità dei parlamentari e di tutti gli eletti,  il Governo con quale faccia boccerà anche questa proposta?”

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)