Privacy Policy politicamentecorretto.com - Laura Garavini alla manifestazione in Germania. Per i diritti di tutti: il 1° maggio con il DGB ad Hannover

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Laura Garavini alla manifestazione in Germania. Per i diritti di tutti: il 1° maggio con il DGB ad Hannover

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

“La manifestazione del 1° maggio organizzata ad Hannover dal sindacato tedesco DGB, è una grande giornata di partecipazione democratica e pacifista. Ed io ci sarò”. Lo ha annunciato l’on. Laura Garavini che ha ricordato il valore della tradizionale manifestazione nel giorno della festa dei lavoratori che si svolgerà nella capitale della Bassa Sassonia.

“Questa è anche un’occasione”, ha detto la Garavini “per riflettere insieme sulle possibili soluzioni alle difficoltà che i lavoratori e le loro famiglie stanno attraversando a causa della grave crisi finanziaria che ha colpito l’Europa e non solo”.

L’annunciata manifestazione collaterale del movimento xenofobo tedesco di estrema destra (Freie Kameradschaften), ha suscitato una forte indignazione da parte del sindacato e dei lavoratori. Il Tribunale di Hannover l’ha vietata, ma non è ancora certo. “I movimenti di estrema destra stanno tentando di seminare ogni giorno odio e violenza. Ma questo non ci spaventa”, ha affermato la Garavini. “Domani saremo in migliaia, per continuare insieme a difendere la democrazia e i diritti di tutti”.

Invia commento comment Commenti (1 inviato)

  • Inviato in data rosario cambiano, 01 Maggio, 2009 15:06:21
    1. Mai 2009: Arbeit für alle bei fairem Lohn! Der 1. Mai 2009 steht ganz im Zeichen der Krise. Immer mehr Beschäftigte bangen um ihren Arbeitsplatz und kämpfen gegen drohenden sozialen Abstieg. In dieser Situation sind die Ziele des DGB und seiner Einzelgewerkschaften klar: Wir wollen helfen, Beschäftigung zu sichern wo immer es geht, und stemmen uns gegen Trittbrettfahrer im Arbeitgeberlager und anderswo, die die Krise zu Lohndumping missbrauchen wollen. Deshalb lautet unser diesjähriges Mai-Motto: Arbeit für alle bei fairem Lohn. L árticolo parla di una dimostrazione organizzata dal sindacato tedesco. Il resto lo ha aggiunto la portavoce dell´onorevola. www.DGB. de Cordialmente Rosario Cambiano