Privacy Policy politicamentecorretto.com - Il Comune di Filandari fa parte della provincia di Vibo Valentia, dove è imperante il potere delle locali cosche della ‘ndrangheta

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Il Comune di Filandari fa parte della provincia di Vibo Valentia, dove è imperante il potere delle locali cosche della ‘ndrangheta

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

Al Ministro dell’Interno – Per sapere – Premesso che:


- il Comune di Filandari fa parte della provincia di Vibo Valentia, dove è imperante il potere delle locali cosche della ‘ndrangheta e dove queste hanno mostrato di saper indirizzare anche il consenso elettorale verso quei candidati disposti a garantire affari e collusioni;

- la cittadina di Filandari vedrà rinnovato il Civico Consiglio durante la tornata elettorale del 6 e 7 giugno 2009;

- negli anni passati si sono susseguiti numerosi attentati e atti intimidatori nei confronti degli amministratori pubblici in carica ed anche verso il segretario cittadino del PD;

- anche durante la fase di predisposizione delle liste per la prossima competizione elettorale sono stati perpetrati atti intimidatori nei confronti di possibili candidati, creando, di conseguenza, grandi preoccupazioni tra i cittadini tutti e  ponendo le basi per una competizione elettorale che si paventa sicuramente poco serena e poco libera;

- risulta, peraltro, che presso il Comune di Filandari risiedano noti pregiudicati, in atto agli arresti domiciliari, ma in grado di dettare ordini, anche di carattere elettorale:

- quali urgenti iniziative intenda attuare per far si che vengano garantite le dovute libertà di candidature ed elettorali e per par si che durante la campagna elettorale venga assicurata la libertà e la sicurezza di tutti i candidati.

On. Angela NAPOLI

 


Roma, 5 maggio 2009

Invia commento comment Commenti (0 inviato)