Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

ALITALIA: CIOCCHETTI; "BENE IL "DA VINCI" HUB MA L'OBIETTIVO E' LA SALVAGUARDIA DEI LAVORATORI"

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

"Accolgo con piacere la notizia che la CAI ha deciso
di puntare forte sullo scalo romano - dichiara l'On. Luciano
Ciocchetti, Segretario Regionale dell'UDC commentando in una nota la
decisione definitiva della nuova compagnia aerea italiana di fare di
Fiumicino l'Hub italiano di riferimento. Mi chiedo però, come mai dopo
così tanto tempo ancora non si sia stati in grado di trovare una
soluzione adeguata al problema del precariato areoportuale. Già a fine
2008 - continua l'esponente UDC - scrissi una lettera aperta al
Sindaco Alemanno e al Presidente della Regione Marrazzo. Un appello
che però non fu accolto allora e che invece oggi, dopo molti mesi
spesi inutilmente, gli stessi lanciano per l'apertura di un tavolo di
trattative. Trovo sinceramente difficoltà a spiegermi la sordità del
sindaco e del Presidente della Regione Lazio - prosegue Ciocchetti -
mentre si levava alta la voce dei lavoratori. Comunque, a questo punto
- conclude l'Onorevole dell'UDC - "meglio tardi che mai", l'importante
è che ora si risolva nel più breve tempo possibile questa situazione"

Invia commento comment Commenti (0 inviato)