Privacy Policy politicamentecorretto.com - “Le dichiarazioni di Mantica al CGIE preannunciano il colpo finale agli italiani all’estero”

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

“Le dichiarazioni di Mantica al CGIE preannunciano il colpo finale agli italiani all’estero”

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

 

 

Laura Garavini al Comitato permanente sugli italiani all’estero “Le dichiarazioni di Mantica al CGIE preannunciano il colpo finale agli italiani all’estero”
 
“Il CGIE svolge un ruolo indispensabile per la nostra comunità nel mondo. Per questo noi deputati del PD eletti all’estero esprimiamo il nostro chiaro appoggio”. È quanto ha affermato l’on. Laura Garavini nel corso dell’odierna audizione del Segretario generale del Consiglio generale degli italiani all’estero (CGIE), Elio Carozza, davanti al Comitato permanente sugli italiani all’estero della Camera dei Deputati.
 
“Sono più che mai allarmanti le dichiarazioni del Sottosegretario Mantica”, ha detto la Garavini, “confermano per l’ennesima volta il timore di una vera e propria intenzione, da parte della maggioranza, di colpire gli italiani nel mondo”.

La deputata eletta nella circoscrizione estero ha salutato positivamente della presa di posizione del Ministro degli esteri Frattini, che, in netta contraddizione con il Sottosegretario Mantica, al colloquio con Carozza, ha trovato parole di apprezzamento per l’importante funzione svolta dal CGIE. La Garavini ha chiesto che si proceda celermente all’audizione del Ministro Frattini al fine di sensibilizzarlo ulteriormente sul valore della rappresentanza all’estero e sulla necessità di politiche a favore delle comunità italiane nel mondo.

 

Invia commento comment Commenti (1 inviato)

  • Inviato in data rosario cambiano, 15 Maggio, 2009 00:01:37
    Colpo finale per voi. Per gli altri italiani all´Estero, forse ci sará qualche cosa di positivo.Il Min. Frattini ancora non sa quello che succede all´Estero. Rosario Cambiano Colonia