Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

QUOTE ROSA: CIOCCHETTI (UDC); VOGLIAMO DONNE E UOMINI MERITEVOLI ALLA GUIDA DEL PAESE

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 “Il punto fermo su cui bisogna porre l’attenzione è il merito e l’impegno politico profuso per i cittadini di questo paese. Uomo o donna  che sia, deve contare solo il merito.” – è quanto dichiara il Segretario Regionale dell’UDC Luciano Ciocchetti intervenuto ieri in diretta radiofonica a “Radio Radio” insieme al Leader  Pier Ferdinando Casini  -  “Abbiamo lottato per le preferenze affinché  anche le donne meritevoli  possano passare per il loro lavoro e impegno politico e non solo per le quote rosa. Ero presente alla diretta radiofonica – aggiunge Ciocchetti -  ma basta  riascoltare attentamente la registrazione per capire che Pier Ferdinando Casini parlava delle donne al Governo e non in generale. In un parlamento di nominati, sicuramente il merito non è il primo metro di giudizio, per questo  l’Udc chiede di confrontarsi sul valore e l’impegno di ogni singola persona e non sui recinti di genere.  Anche in questo caso si è scaduti in una polemica sterile e inopportuna e si sono offuscati i temi trattati nell’intervista: la famiglia, la bassa natalità, la crisi economica, le nuove generazioni e le responsabilità istituzionali.  Tutti argomenti – conclude Ciocchetti – su cui donne e uomini di Governo devono riflettere e lavorare, bisogna smetterla con la politica del gossip.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)