Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

EUROPEE: CIOCCHETTI; “ASPETTIAMO UN RISULTATO STORICO”

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

  “E’ stata una campagna elettorale faticosa,
affascinante, di grande impegno ma anche di grande soddisfazione e ci
aspettiamo un risultato storico – dichiara il Segretario Regionale Udc
On. Luciano Ciocchetti  in viale Terme di Caracalla durante la
manifestazione di chiusura del cammino verso le Elezioni Europee
dell’Udc – Alla presenza del leader Pier Ferdinando e di Carlo Casini,
capolista Udc per le elezioni europee nella circoscrizione centro
l’On. Luciano Ciocchetti ha continuato dicendo: Intendo in questa
occasione ringraziare tutti coloro che con il loro impegno hanno reso
possibile questo cammino comune, anche attraverso il riconoscimento
della nostra identità cristiana. Durante questo percorso abbiamo
incontrato più di 70.000 persone che ci hanno chiesto di
rappresentarle. Lo faremo al meglio.Grazie alla mia lunga esperienza
sul territorio, dai comitati di quartiere alla Regione Lazio, credo di
essere in grado di portare la voce della gente in Europa. Ho sempre
preferito la “strada” ai “salotti”, sono sempre stato ad ascoltare le
esigenze e le richieste dei cittadini. A Strasburgo rappresenterò gli
italiani, le loro idee, i loro valori. L’Italia – ha continuato
l’esponente Udc - sta crescendo molto anche grazie al ruolo, sempre
più centrale, che sta acquisendo in Europa. A Roma, la città in cui
vivo ed in cui presto maggiormente il mio operato, stiamo vivendo un
clima da Far West, non c’è sicurezza ed il sindaco deve intervenire.
Oltretutto il sistema di “spot” non ripulirà questa città che invece
ha bisogno di un intervento risolutore. Faccio appello al senso di
responsabilità degli italiani tutti e dei residenti del centro in
particolare affinché domani 6 e dopodomani 7 giugno si rechino a
votare. Alla luce degli attacchi fuori luogo e di stampo violento
della Lega Nord poi, il voto diventa ancora più importante perché sono
certo darà forza all’Unione di Centro portandola ad essere la vera
alternativa all’attuale governo che, avendo una debolissima
opposizione, gestisce come meglio crede ogni situazione. L’Italia –
prosegue Ciocchetti - deve fare un salto di qualità importante per
tornare ad essere protagonista. nostri cittadini sono intelligenti e
questo lo hanno capito. Ora occorre dare forza e continuità, lavorando
sodo e dimostrando un grande impegno. Il ruolo dell’UDC in Europa è
centrale e di primo piano. Siamo tra i fondatori del Ppe, nel quale
abbiamo creduto fin dai suoi primi passi. Ora che il ruolo dell’Europa
è fondamentale in tutti i settori, dalle politiche sociali al
commercio, - conclude Ciocchetti - ci sentiamo ancora più
responsabilizzati. Il futuro dell’Italia si decide soprattutto lì.

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)