Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

SCUOLA: CIOCCHETTI; NEL LAZIO GRAVI TAGLI E SUPPLENZE RIDOTTE DEL 40%

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

Roma, 24.06.09 - "A meno di sei mesi dall’inizio del nuovo anno, la crisi finanziaria e gestionale che attraversa la scuola statale italiana, particolarmente evidente nel Lazio, è divenuta insostenibile." – è quanto dichiara in un’interrogazione a Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca il Segretario Regionale dell’UDC On. Luciano Ciocchetti -

"Gli istituti del Lazio non hanno ricevuto un euro per la gestione quotidiana e il buon funzionamento, si registra infatti che il 52% circa degli edifici scolastici non ha le certificazioni relative alla sicurezza delle aule;

La riduzione del 40% dei fondi per pagare le supplenze ha costretto gli alunni a rimanere senza docente per molte ore – prosegue - creando in tal modo discontinuità didattica. Di conseguenza è evidente una importante riduzione del recupero scolastico e di quei progetti educativi che non vengono finanziati direttamente dalle famiglie.

A tutto ciò si devono aggiungere i pesanti tagli attuati recentemente dal Governo e che penalizzano il personale docente e il personale amministrativo (ATA), nonostante vi sia un aumento delle iscrizioni;

Mi chiedo quali provvedimenti urgenti il Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca – conclude Ciocchetti -  ritenga opportuno prendere al fine di sanare una situazione che mette a repentaglio non solo il diritto allo studio di molti ragazzi, ma sopratutto l’istruzione e la formazione."

Invia commento comment Commenti (0 inviato)