Privacy Policy politicamentecorretto.com - Gianni Pittella e Laura Garavini (PD): “Importante sostenere Bersani per rilanciare il PD”

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Gianni Pittella e Laura Garavini (PD): “Importante sostenere Bersani per rilanciare il PD”

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

“Il Pd ha bisogno di ripartire”, hanno detto Gianni Pittella e Laura Garavini, nel corso dell’incontro dei comitati pro-Bersani costituitisi in Germania. “Bersani, con la sua mozione, vuole ridare slancio al Pd, facendone un partito solido, che parta dalla base, un PD radicato sul territorio, che diventi un punto di riferimento capace di dialogare direttamente con i cittadini. Un partito basato sui valori di uguaglianza e meritocrazia che valorizzi l´Italia dal Nord al Sud, senza discriminazioni geografiche.”. Presente alla riunione che ha fatto confluire a Berlino i sostenitori della mozione Bersani, Pittella, vice presidente vicario del Parlamento europeo ha proseguito: “E’ ottima anche l´intuizione di Bersani di cercare alleanze con altre forze del centro sinistra in Italia. In questo modo potremo raccogliere le energie, e, alle prossime elezioni, sconfiggere il centro destra che, da quando è al governo, ha fatto solo danni. Penso che questa sia la strada da seguire per creare un partito solido capace sia di risolvere i problemi più urgenti, sia di sviluppare progetti a lungo termine.”

L’incontro è servito ad illustrare le modalità e le scadenze congressuali: entro il 30 settembre i vari circoli realizzeranno le riunioni in cui i tesserati potranno sostenere le singole mozioni. Il 25 ottobre ci saranno poi le primarie vere e proprie a cui potranno partecipare non solo gli iscritti, ma anche i simpatizzanti del partito.

“Anche noi dall´estero possiamo dare un grande contributo allo sviluppo del PD,” ha proseguito Laura Garavini, deputata PD eletta dagli italiani in Europa. “In queste settimane è importante l’ impegno di tutti noi per diffondere il più possibile le informazioni sui programmi e sulle modalità di voto in modo tale che alle primarie possano partecipare il maggior numero di persone e che il 25 ottobre diventi una grande festa per la democrazia.

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)