Privacy Policy politicamentecorretto.com - Davvero encomiabile ed infaticabile l’attività delle Forze dell’Ordine e della DDA di Reggio Calabria

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Davvero encomiabile ed infaticabile l’attività delle Forze dell’Ordine e della DDA di Reggio Calabria

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

L’operazione “Shart”, che questa mattina è stata condotta dai Carabinieri della Compagnia di Locri e del Comando Provinciale di Reggio Calabria e dagli uomini della Polizia di Stato del Commissariato di Siderno e della Squadra Mobile di Reggio Calabria, ha inciso pesantemente sulla cosca criminale Cordì di Locri.
Finalmente, grazie alla capacità investigativa delle Forze dell’Ordine, sono stati colpiti lo strapotere e gli interessi di questa nota famiglia della ‘ndrangheta calabrese.
Bene, tra l’altro, l’intervento coordinato di repressione e prevenzione che ha portato contemporaneamente a ben 29 arresti ed al sequestro di beni.
La pluralità di reati, tra i quali le infiltrazioni negli appalti pubblici, che coinvolgono le persone arrestate, evidenziano la potenzialità, la pervasività e la pericolosità degli uomini della ‘ndrangheta, i quali riescono ad imporre le loro leggi e a dettare ordini, persino, se sottoposti al regime del 41 bis. Più che giusto, pertanto, l’aggravamento di tale regime carcerario e di isolamento come previsto nelle recenti norme varate dal Parlamento in materia di contrasto alla criminalità organizzata.

                                                  On. Angela Napoli
                               Componente Commissione Parlamentare Antimafia

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)