Privacy Policy politicamentecorretto.com - Doppio cognome. Si' alla legge, ma si lasci libera scelta ai genitori

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Doppio cognome. Si' alla legge, ma si lasci libera scelta ai genitori

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

Intervento della senatrice Donatella Poretti, Radicali - Pd

Da sostenitrice del doppio cognome per i figli e prima firmataria di una proposta di legge, non vorrei l'imposizione di quella che dovrebbe invece essere una libera scelta. In commissione Giustizia della Camera e' in atto uno scontro tra la possibilita' di scegliere il cognome da dare ai figli a partire dal testo base della Presidente della commissione Giulia Bongiorno. Vi si prevede il doppio cognome per tutti, sostenendo che altrimenti non ci sarebbero cambiamenti, la donna continuerebbe ad essere discriminata e il cognome prevalente sarebbe quello paterno. Siccome stiamo parlando di un cambiamento culturale, imporlo per legge, anche se va nella direzione auspicata, e' sempre pericoloso.
Perche', allora, non imporre il solo cognome della madre? Questo potrebbe favorire la donna, ma il padre? Compito della legge dovrebbe essere, invece, predisporre e favorire pari opportunita' e libera scelta, promuovendo l'informazione e dando supporto adeguato alle decisioni.
La legislazione e' arretrata, la Corte Costituzionale chiede una legge, occorre adeguarci ai trattati internazionali, ma la legge occorre cambiarla nella direzione piu' liberale possibile, non passando dal modello patriarcale a quello statalista paritario.

Qui il testo del mio ddl: http://blog.donatellaporetti.it/?p=177

 

Invia commento comment Commenti (1 inviato)

  • Inviato in data rosario cambiano, 20 Settembre, 2009 08:37:29
    Cancellando secoli di storia,si diventerá come il centro America. La domanda che mi pongo rimane sempre la stessa. Quanti cognomi avranno i figli dei doppi cognomi? Ma voi donne,) l´eccezione conferma la regola) quando vi siete sposate con cittadini non italiani.Non vi siete mai poste il problema che i vostri figli si sarebbero chiamati come il loro padre? Lasciateli prima crescere , dopo decideranno loro quale cognome prendere.Se dobbiamo parlare di Libertá.