Privacy Policy politicamentecorretto.com - Indagine sulla RU486. Polpetta avvelenata contro le donne

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Indagine sulla RU486. Polpetta avvelenata contro le donne

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

Intervento della senatrice Donatella Poretti, Radicali - Pd, segretaria commissione Igiene e Sanita'

E' una polpetta avvelenata contro le donne. Decidendo l'indagine conoscitiva sulla RU486, l'ufficio di presidenza ha fatto un primo passo per cercare di colpire la legge 194. Designando come relatori, i senatori Raffaele Calabro', Pdl, e Dorina Bianchi, Pd, ben noti per le loro posizioni convergenti con certa gerarchia cattolica, ha ipotecato la conclusione dei lavori. Tutto questo per obbedire alla richiesta di agosto del capogruppo del Pdl, Maurizio Gasparri. Sar� una indagine sobria? Ne dubitiamo. Per ora registriamo che invece di occuparsi dei problemi urgenti degli italiani, l'influenza suina ad esempio, il presidente Antonio Tomassini ha preferito fare propaganda ideologica.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)