Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

SICUREZZA: CIOCCHETTI; GRAVE LA CHIUSURA DEL COMMISSARIATO DI CENTOCELLE

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

“UN SILENZIO ASSORDANTE  DA PARTE DELLE ISTITUZIONI; A ROMA OGNI NOTTE SOLO DIECI VOLANTI PATTUGLIANO. PRESA DIRETA CONFERMA GRAVE SITUAZIONE A ROMA, MA DENUNCIA CADE NEL VUOTO”

 

Un “silenzio assordante”  è quello caduto sulla denuncia fatta nei giorni scorsi dalla trasmissione televisiva di rai tre “Presa Diretta”. – è quanto dichiara il Segretario Regionale dell’Udc Luciano Ciocchetti -

“Dove sono tutte le Istituzioni e il Sindaco di Roma,- continua Ciocchetti -  quando i cittadini di Centocelle chiedono la polizia e la chiedono vicino  alle proprie case e quartieri?”

“ Ieri decine di persone hanno protestato contro la chiusura del commissariato di zona avvenuta nello scorso luglio. Il punto di polizia di via dei Gelsi a Centocelle rientrerebbe – aggiunge - nel piano di  riordino generale voluto dal ministero degli interni che ha coinvolto anche i commissariati di Monte Sacro e di Fregene. Ora i cittadini di  Centocelle , ci domandiamo, dovranno arrivare fino a Tor Tre Teste per chiedere la dovuta sicurezza?”

“Da tempo l’Udc denuncia la grave mancanza di mezzi e risorse per le forze dell’ordine;  a confermarlo – continua l’esponente Udc –  sono state le numerose dichiarazioni di poliziotti e sindacalisti durante la trasmissione “Presa Diretta”. 

“Spero che la denuncia fatta e i problemi realmente esistenti sul tema sicurezza non  passino inosservati, per questo lancio nuovamente – conclude Ciocchetti -  un forte appello al Governo e al sindaco di Roma, affinché si intervenga seriamente per garantire la giusta e doverosa sicurezza a tutti i cittadini.”

Invia commento comment Commenti (0 inviato)