Privacy Policy politicamentecorretto.com - Torneo Italo-Argentino di scacchi "Difesa Siciliana" a squadre

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Torneo Italo-Argentino di scacchi "Difesa Siciliana" a squadre

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

Nella sede dell’Associazione Casa Famiglia Siciliana di Rosario si svolgerà oggi, 3 ottobre, il Torneo Italo-Argentino di scacchi "Difesa Siciliana" a squadre. Ad affrontarsi saranno 120 alunni provenienti da scuole elementari private e pubbliche di Rosario. Obiettivo della manifestazione, la cui partecipazione è completamente gratuita, è quello di avvicinare le nostre radici di origine italiana all’affascinante mondo degli scacchi. Un incontro che ha infatti la virtù di mettere a contatto scacchi e cultura italiana e che, oltre a valorizzare e a promuovere questo "gioco – scienza", favorisce lo sviluppo di competenze cognitive, sociali ed etiche, e l’eredità italiana, parte attiva dell’identità dei connazionali residenti a Rosario.
Il torneo, giunto quest’anno alla sua seconda edizione, è stato organizzato da Jorgelina Quijano, coordinatrice generale del Centro di Iniziative Sociali, Politiche ed Economiche (Cispe) di Rosario e dal coordinatore del Piano Scacchi a Scuola del ministero di Istruzione di Santa Fe, Juan Luis Jaureguiberry.
 Durante l’intervallo tra il 2º e il 3º turno, i ragazzi pranzeranno e assisteranno anche allo spettacolo folcloristico del gruppo "Siculi", già apprezzato dalla collettività italiana grazie alle esibizioni che ogni anno presenta alla Festa delle Collettività di Rosario e in diverse località argentine.
"Difesa Siciliana" è patrocinato dall’Associazione Casa Famiglia Siciliana di Rosario, il Coordinamento Regionale Siciliano (Co.Re.Si) e la Federazione Entità Siciliane di Buenos Aires e sud della Repubblica Argentina (Fe.Si.Sur)

Invia commento comment Commenti (0 inviato)