Privacy Policy politicamentecorretto.com - 99 anni Attilio Pavesi

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

99 anni Attilio Pavesi

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

Ha compiuto 99 anni Attilio Pavesi, campione olimpionico, prima medaglia d’oro nel ciclismo (Los Angeles, 1932) oggi residente a Josè C. Paz, in Argentina, dove è membro dei Circoli RIA (Regioni Italiane in Argentina) e Club Italiano di José C. Paz che come ogni anno lo festeggiano entusiasti ed orgoglioso di averlo tra i soci.
A farsi portavoce di tutta la comunità, anche quest’anno è Norma Negro, Coordinatrice Generale dei Circoli RIA e del Club Italiano che a Pavesi invia "un caloroso abbraccio e un augurio di forza e coraggio!".
Nato a Caorso, Provincia di Piacenza, il 1º ottobre 1910, Pavesi è l’olimpionico vivente più anziano. Alle Olimpiadi di Los Angeles, ha contribuito alla medaglia d’oro assegnata all’Italia nella classifica a squadre di ciclismo. Quell’edizione dei Giochi è passata alla storia come "le olimpiadi degli italiani", visto che il nostro Paese si piazzò al secondo posto nel medagliere generale dopo gli Stati Uniti, vincendo 36 medaglie: 12 d’oro, 12 d’argento e 12 di bronzo.
Lo scorso anno, all’interno del velodromo di Fiorenzuola, in Provincia di Piacenza, è stato aperto il Museo che porta il suo nome.

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)