Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

OLIMPIADI 2020: CIOCCHETTI; "SERVE INTESA AMPIA, NO AI SOLITI NOTI"

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image


 
 

 

“Come al solito dopo i buoni propositi si scivola sulle indiscrezioni dei soliti noti per la guida del Comitato promotore per le Olimpiadi. Serve definire come prima fase una intesa ampia istituzionale e politica coinvolgendo le parti sociali e il Coni. E’ fondamentale che si avvii questo meccanismo all'intero sistema paese, per poi  nella parte conclusiva passare ai nomi e agli incarichi. Mi auguro che in questa occasione non si ripetano gli errori fatti nella candidatura per il 2004.” – è quanto dichiara il Segretario Regionale dell’Udc Luciano Ciocchetti -

“Il toto-nomine e' un modo sbagliato di procedere e per questo crediamo, speranzosi, alle parole del sindaco di Roma, Gianni Alemanno, che garantisce  di parlare con una voce unica, il Comune assieme al Coni e al Governo sulle decisioni in merito alle Olimpiadi del 2020. Costruire con equilibrio una vera squadra unita e compatta – aggiunge -  è l’unica via.”

“Noi vogliamo contribuire positivamente alla riuscita della candidatura di Roma; -conclude l’esponente Udc - ma per fare questo tutti devono convincersi  della possibilità di realizzare un sogno per la nostra città e il nostro paese.”

Invia commento comment Commenti (0 inviato)