Privacy Policy politicamentecorretto.com - Un’altra Napoli? Risorgerà dal mare…

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

Un’altra Napoli? Risorgerà dal mare…

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 


Il 19 settembre, in occasione della giornata mondiale della pulizia dei fondali marini, Oceano onlus ha organizzato, nell’ambito del progetto “Un’Altra Napoli”, la giornata evento nel Golfo partenopeo.
Obiettivo primario era documentare attraverso materiale video-fotografico la biodiversità dei fondali del golfo e l’immensa ricchezza archeologica che li caratterizza.
Oceano onlus è un’organizzazione no profit composta da skipper, biologi, diver, che hanno in comune la passione per il mare e il desiderio di contribuire in maniera attiva alla salvaguardia dell’ecosistema marino.
La mission è sensibilizzare e avvicinare i cittadini ai temi della tutela ambientale e contemporaneamente chiamarli a ricoprire il ruolo di sentinelle in difesa di un bene prezioso come il mare dagli assalti dell’incuria.
Il disastro ambientale causato dallo sversatoio di Cuma è solo la punta dell’iceberg di decenni di strategie politico-industriali disastrose, attuate con il colpevole silenzio assenso di una larga fetta della popolazione.
L’altra Napoli si rivolge proprio ai singoli cittadini volenterosi che non si riconoscono in questo scenario decadente che ci soffoca, ma cercano di impegnarsi e mettere a disposizione della collettività le rispettive professionalità.

Invia commento comment Commenti (0 inviato)