Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

NAPOLI: CIOCCHETTI; DIVIETO DI SOSTA PER INVALIDA, MINISTRO FACCIA CHIAREZZA

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

Presentata Interrogazione Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, al Ministro per le pari opportunità

 

 "Chiedo come sia possibile che ad una bambina dichiarata invalida e cieca civile, in possesso di regolare certificato di invalidità e residente a Napoli, sono state comminate diverse sanzioni amministrative per divieto di sosta e per accesso a corsie preferenziali." – è quando dichiara l’On dell’Udc Luciano Ciocchetti -  

 

“Ci chiediamo – continua l’esponente Udc -  come il comune di Napoli, dopo aver rilasciato a seguito di documentata istanza, un regolare contrassegno speciale, per poter usufruire di parcheggi riservati a persone diversamente abili; possa avviare sanzioni amministrative.”

 

“Quali iniziative si intendano assumere, da parte del Comune, del Ministro delle Infrastrutture e dei trasporti e quello per le pari opportunità,- aggiunge -  per promuovere, con la partecipazione di tutti gli enti e le istituzioni interessate, una campagna di sensibilizzazione sul rispetto del diritto alla mobilità delle persone disabili?”

 

“Non è accettabile che ancora oggi si presentino situazioni come questa – conclude Ciocchetti – mi auguro di avere presto risposte adeguate per il bene di chi certamente, è meno fortunato di noi.”

Invia commento comment Commenti (0 inviato)