Privacy Policy politicamentecorretto.com - BOLLETTINO INFORMATIVO La Camera dei Deputati dal 5 al 19 ottobre 2009

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

BOLLETTINO INFORMATIVO La Camera dei Deputati dal 5 al 19 ottobre 2009

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

 

 

L’attività in Assemblea è stata occupata dall’esame di temi di prioritaria importanza, quali:

·         Approvate le ratifiche di accordi internazionali ( Convenzione tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo del Regno dell’Arabia Saudita per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e sul patrimonio e prevenire le evasioni fiscali, Convenzione tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo del Regno Hascemita di Giordania per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e per prevenire le evasioni fiscali, Convenzione sulla responsabilità civile per i danni dovuti a inquinamento da combustibile delle navi, Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e le Nazioni Unite sullo status dello Staff College del Sistema delle Nazioni Unite in Italia, Accordo tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica di Moldova per l’assistenza giudiziaria e per il riconoscimento e l’esecuzione delle sentenze in materia civile, Convenzione sulla protezione del patrimonio culturale subacqueo, Accordo sui trasporti aerei tra la Comunità europea e gli Stati membri, da una parte, e gli Stati Uniti d’America)

Via libera alla risoluzione di maggioranza sulla nota di aggiornamento al DPEF
Informativa del governo sull’alluvione a Messina
Approvata la mozione sulle misure a favore dell’Abruzzo
Aggravante per la discriminazione sessuale: si alla pregiudiziale di costituzionalità
Accantonate le norme sulla soppressione delle province
 
 
 

a cui si sono aggiunte le question Time nelle quali sono state illustrate  una serie di interrogazioni parlamentari già presentate,  riguardanti argomenti di particolare urgenza, per il Governo sono intervenuti il Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare Stefania Prestigiacomo, il Ministro per lo sviluppo economico Claudio Scajola, il Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca Mariastella Gelmini,  il Ministro della pubblica amministrazione e innovazione Renato Brunetta, il Ministro per i rapporti con il Parlamento Elio Vito e il Ministro del lavoro, salute e politiche sociali Maurizio Sacconi, quali: prevenzione del rischio idrogeologico, risorse destinate alla difesa del territorio, ricerca delle navi affondate con carichi di rifiuti tossici, iniziative relative ad una istruttoria su una trasmissione rai, smaltimento dei rifiuti nucleari, iniziative verso i dirigenti scolastici he non hanno fatto osservare un minuto di silenzio per i militari italiani uccisi in Afghanistan, conseguenze del decreto per l’efficienza e per la trasparenza delle pubbliche amministrazioni, dichiarazione di Berlusconi su possibili rischi per la propria incolumità, salvaguardia ambientale, rispetto alle navi affondate con rifiuti tossici, accelerare la realizzazione della linea tav Torino – Lione, rilancio del settore naval-meccanico e sostegno del reddito dei lavoratori, garantire che l’assegno sociale sia percepito solo dagli extracomunitari residenti in Italia.

 

Molto intensa è stata anche l’attività della III Commissione Affari Esteri, che ha trattato i seguenti temi:

-         Indagine conoscitiva nell’ambito dell’esame delle proposte di legge “recante disposizioni per la partecipazione italiana a missioni internazionali”;

-         seguito dell’esame per la ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica di Moldova sulla cooperazione nel campo della difesa;

-         ratifica ed esecuzione dell'Accordo sui trasporti aerei tra la Comunità europea e gli Stati membri e gli Stati Uniti d'America;

-         esame delle proposte di legge per il differimento del termine di scadenza dell'incarico all'AGEA per l'attuazione del programma di aiuto alimentare dell'UE in favore dei Paesi in via di sviluppo; Istituzione del Fondo per il finanziamento del Fondo globale per la lotta contro l'AIDS, la tubercolosi e la malaria;

-         audizione del presidente della Commissione difesa dei diritti umani e cittadinanza dell’Assemblea legislativa dello Stato di Rio de Janeiro, on. Marcelo Freixo, nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulle violazioni dei diritti umani nel mondo;

-         Audizioni nell'ambito dell'esame Ratifica ed esecuzione dei Protocolli di attuazione della Convenzione internazionale per la protezione delle Alpi;

-         seguito esame  per la ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo degli Emirati Arabi Uniti relativo alla cooperazione nel settore della difesa, fatto a Dubai il 13 dicembre 2003;

-         seguito esame per la ratifica ed esecuzione della Convenzione tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo del Regno dell'Arabia Saudita e del Regno di Giordania per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e sul patrimonio e prevenire le evasioni fiscali;

-         esame dello  schema di regolamento recante ulteriori modifiche e integrazioni al regolamento di organizzazione degli uffici di diretta collaborazione del Ministro degli affari esteri, di cui al DPR 233/2001, Atto n. 124;

-          esame dello Schema di regolamento di semplificazione recante norme in materia di autonomia gestionale e finanziaria delle rappresentanze diplomatiche degli uffici consolari di I categoria del Ministero degli affari esteri, Atto n. 125;

-         esame della Relazione del Ministro degli affari esteri sulle attività svolte nell’anno 2008 nell’ambito della partecipazione dell’Italia alle iniziative di pace e umanitarie in sede internazionale, Doc. LXXXI, 2  e della Relazione del Ministro degli affari esteri sull’attività svolta dall’Istituto italiano per l’Africa e l’Oriente (ISIAO), riferita all’anno 2008;

-         Le Commissioni riunite III Affari esteri e VII Cultura si sono riunite congiuntamente per esaminare il disegno di legge per la  ratifica ed esecuzione della Convenzione sulla protezione del patrimonio culturale subacqueo.

 

per quanto attiene l’attività parallela a quella parlamentare:

 

·         l’On. Angeli dal 1 al 3 ottobre ha partecipato ai lavori della Commissione Continentale del CGIE che si è riunita a Santiago del Cile.

Dopo l’approfondito dibattito sui punti all’ordine del giorno, si è pervenuti alle seguenti conclusioni:

Sulla Assistenza sanitaria – Rinnovo delle polizze assicurative. Istituzione di un assegno di solidarietà per i bisogni residenti all’estero.

INPS- aggiornamento delle vecchie convenzioni bilaterali, come quelle di Argentina e Brasile, stipula di altre convenzioni con altri paesi dell’area.

Indebiti INPS – esortazione della Commissione al Governo e al Parlamento di interventi legislativi di sanatoria degli indebiti pensionistici a carico dei pensionati residenti all’estero, in assenza di dolo, in attesa del provvedimento inps di conclusione dell’accertamento reddituale.

Promozione della cultura e lingua italiana- riforma della legge n. 153/71 e armonizzazione degli interventi nel settore alla luce delle ridotte risorse finanziarie disponibili.

Riforma della leggi Comites e CGIE- necessaria una riforma organica delle leggi istitutive volte a potenziare il ruolo dei Comites a livello territoriale.

Finanziaria 2010 – Richiesta dell’ aumento degli stanziamenti previsti nella finanziaria del 2010, anche se corrispondenti a quelli del 2009. Necessità di aumento dei fondi stanziati per assistenza sanitaria diretta e indiretta, istituzione di un assegno di solidarietà per i connazionali emigrati ultrasessantacinquenni in condizioni di bisogno.

Conferenza Permanente Stato – Regioni- Provincie autonome –CGIE: Documento da inviare al Mae per la Conferenza auspicando particolare attenzione per i giovani e le nuove generazioni.

Varie ed eventuali: approvazione all’unanimità della mozione presentata dal Cons. Canepa per la restituzione dello stabile della Scuola Dante Alighieri (ex Antonio Raimondi) ai legittimi proprietari, potenziamento della rete consolare in America Latina (in particolare in Cile, Perù, Ecuador, Venezuela, Messico), appello al MAE per la soluzione positiva del sequestro del connazionale avvenuto in Venezuela nel mese di maggio.

 

·         In occasione del Convegno del 16 ottobre che si è tenuto ad Asolo intitolato “ Le nuove politiche per l’immigrazione. Sfide ed opportunità”, promosso dalla Fondazione Fare Futuro e dalla Fondazione Italianieuropei, L’On. Angeli e altri deputati eletti all’estero di diverso schieramento  hanno indirizzato una lettera aperta al Presidente Fini e a Massimo D’Alema, per esprimere le loro riflessioni  sull’ attuale questione della immigrazione e della cittadinanza, auspicando da un lato una integrazione vera ed equilibrata, rispettosa delle regole di coloro che scelgono di vivere nel nostro Paese, e dall’altro di risolvere le problematiche relative alla conservazione, difesa e recupero della cittadinanza italiana per gli italiani all’estero.

 

Ufficio Stampa  On. Giuseppe Angeli

 

 

Invia commento comment Commenti (0 inviato)