Privacy Policy politicamentecorretto.com - L’on. Angela Napoli (PDL) ha partecipato, quale delegata italiana, ai lavori dell’Assemblea Parlamentare del Mediterraneo (APM)

Sezioni

Archivio

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Bollettino

Iscriviti alla newsletter: (Settimanale)


  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this



Data ed ora di accesso alla pagina
-

  • email Invia un' e-mail ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Add to your del.icio.us del.icio.us
  • Digg this story Digg this

L’on. Angela Napoli (PDL) ha partecipato, quale delegata italiana, ai lavori dell’Assemblea Parlamentare del Mediterraneo (APM)

Dimensione caratteri Decrease font Enlarge font
image

 

 

L'on. Angela Napoli (PDL) ha partecipato, delegata italiana Quale, ai lavori dell'Assemblea Parlamentare del Mediterraneo (APM) Che si sono svolti ad Istanbul dal 23 al 25 ottobre 2009.
Nel corso dei lavori è Stata Approvata all'unanimità la risoluzione sulla Criminalità organizzata nel Mediterraneo predisposta dall'on. Napoli Nella sua qualità di relatrice dell'argomento.
La risoluzione Nelle premesse Che ha ribadito la Lotta contro la Criminalità organizzata è un elemento importante per il perseguimento della pace e della Stabilità politica nel Mediterraneo, Considerato Che le Organizzazioni criminali rappresentano una seria sfida per i Paesi del Mediterraneo ed una vera Minaccia al commercio regionale E mondiale. La Maggior parte dei Paesi rivieraschi del Mediterraneo sono diventati aree di transito di persone e merci dirette verso l'Europa continentale. Il Crimine Organizzato Ormai ha aumentato Ogni tipo di attività illecita, dal traffico di droga e armi uno Quello di esseri umani, prostituzione e pedofilia Dalla al traffico di Sostanze tossiche, riciclaggio di denaro, opere d'arte trafugate, articoli contraffatti, pirateria moderna, Crimine informatico.
Pertanto l'APM ha stabilito di invitare tutti i Parlamenti Nazionali ad ospitare seminari / conferenze / gruppi di lavoro sulla Criminalità organizzata, un Livelli SIA Che regionale Nazionale, per Valutare le tendenze più recenti e le Misure / rimedi ESISTENTI Nella lotta contro le attività criminali E per Favorire lo scambio di esperienze Laddove la Criminalità è Stata contrastata con successo.
ED A tal proposito l'on. Napoli ha ribadito la Bontà della Legislazione antimafia italiana, nonchè i recenti successi dell'attività di contrasto alla Criminalità organizzata, Conseguiti dalle Forze dell'Ordine e Dalla Magistratura del nostro Paese.
L'APM ha, altresì, stabilito di concentrare il lavoro futuro su un numero Limitato di crimini di natura transfrontaliera in modo da accrescere la Consapevolezza apportare soluzioni ed uno Tali Specifiche Questioni A livello regionale.
Nell'ambito di tale lavoro futuro l'APM ha accolto, all'unanimità, la proposta della relatrice on. Angela Napoli, di Approfondire il grave problema delle imbarcazioni cariche di scorie Che sarebbero affondate stato in tutto il Mediterraneo ad opera della Criminalità organizzata, Che problema ha subito destato L'attenzione el'interesse di tutte le Delegazioni parlamentari presenti ai lavori dell'APM.

Su. Angela NAPOLI
Componente Commissione Nazionale Antimafia

Invia commento comment Commenti (0 inviato)